Domenica, 12 Marzo 2017 00:17

'Romeo e Giulietta': Alessandro Preziosi e il suo Mercuzio. L'intervista

di 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Spettacolo punk, rock, duro. Questo è “Romeo e Giulietta” allestito da Andrea Baracco. Scheletrico, come le impalcature di scenografia, e insieme denso, come i movimenti scenici tra palco e platea. Ottima la tempistica registica e attoriale mantenuta per 3 ore di spettacolo. Con un gran bel ritmo. Veloce e fedele all’idea, espressa da Baracco nelle note di presentazione, che indica nel tempo una sorta di ossessione.

E’ strepitoso Antonio Folletto nel ruolo di Romeo. Bravo anche il resto del cast, a cominciare da Lucia Lavia in quello di una intensa Giulietta. Il regista esprime la propria visione della vicenda togliendo la comicità che pure è propria dei ‘fool’ del testo shakespeariano. Ne resta forse un po’ nella Balia, interpretata da Elisa di Eusanio. Nulla nel frate Lorenzo di Gabriele Portoghese.

La pièce è, per giunta, attualizzata in una sorta di dramma borghese. A suo modo, però. Baracco infatti piega sempre il testo alla sua volontà. E lo fa anche bene, a giudicare dal risultato in questo spettacolo, in cui si nota che non altera l’opera shakespeariana e, contemporaneamente, ne esalta in maniera quasi sadica sia la durezza e assurdità originaria sia la propria visione registica: è insieme personale, d’arte e ancorata a molto del teatro europeo contemporaneo d’innovazione.

In casi come questo il nome del regista va proprio menzionato. E a lui va attribuito l’allestimento.

In tutto ciò bisogna porre attenzione a uno dei personaggi simbolo di “Romeo e Giulietta”. Il ‘fool’ Mercuzio voluto da Baracco, infatti, è probabilmente l’interpretazione più complessa realizzata finora in teatro da Alessandro Preziosi.

Un ruolo diverso dai precedenti Cyrano e don Giovanni, sebbene l’agilità vista nel Bergerac ci sia tutta. Un ruolo ‘fisico’ e controverso. Qui Mercuzio non è un comico messaggero d’amore, ma un bullo. Ritroviamo Preziosi poi anche come Speziale. Ma si sa, nelle regie di Andrea Baracco domina spesso il surreale, l’onirico, il sintetico. In una sorta di arrendevolezza alla disperazione, quasi con divertimento vitale. Quindi, in un certo senso, ci si aspettava un suo ritorno in scena nel secondo tempo.

Ho intervistato Alessandro Preziosi per capire un po’ di più le sue scelte artistiche teatrali (che certo differiscono molto della sua immagine televisiva), tanto più che é sia interprete di uno dei personaggi cardine sia co-produttore di quest’allestimento.

In “Romeo e Giulietta” interpreti Mercuzio che è un po’ il ‘fool’ della storia. Perchè? Volevi interpretare un personaggio comico?

A.P.: No, però la natura comica di questo personaggio racchiude un po’ tutti i personaggi ‘fool’ della drammaturgia shakespeariana. Li racchiude in termini di oscenità, provocazione, arroganza, depressione... La comicità è molto scurrile in questo spettacolo… scurrile forse non è la parola più adatta. E’ molto volgare, volutamente volgare, volutamente irridente… Il canto d’amore diventa un canto invece proprio di contrazione della meliosità dell’amore.

Tu sei anche il co-produttore dello spettacolo con Khora.Teatro…

A.P.: Oh, yes! Io sono il co-produttore insieme al Teatro Stabile d’Abruzzo.

Perché avete deciso di farlo in chiave moderna questo spettacolo?

A.P.: La chiave moderna nasce dal fatto che tutti i testi shakespeariani quando vengono messi in scena nel XXI secolo, anche se sono messi in grande corrispondenza rispetto a quella che è la contestualizzazione storico-scenografica dell’epoca, risulteranno comunque moderni. Quindi la chiave moderna è il modo in cui gli attori recitano al di là di quello che hanno indosso e al di là del concetto installativo che si mette insieme all’aspetto narrativo della storia. Per cui la storia procede indipendentemente, con grande calamita di modernità rispetto allo spettatore. Compito del regista, dello scenografo del produttore è quello di riuscire a far sì che tutto sia omogeneo. E quindi questa poi diventa la chiave moderna. Ma la base moderna del testo è indipendente dall’allestimento.

Con Khora.Teatro, a parte questo spettacolo, avete messo in scena ”Odissea” di Derek Walcott e “The Flick” di Annie Baker. Il primo un Premio Nobel, l’altra un Premio Pulitzer. Perché questa scelta? Volete fare un teatro raffinato?

A.P.: No, siamo interessati ai premi, perché ricorda che “l’importante non è né vincere né partecipare, ma ritirare il premio!” Questo l’ha detto Bergonzoni!
È un modo per attirare persone a teatro… In questo caso sono premi relativi a grandi testi teatrali. Credo che sia una scelta di avvicinamento al pubblico di testi moderni, di testi contemporanei. E quale miglior testo se non un testo che viene riconosciuto da così qualificate giurie.

Nella tua carriera hai interpretato più volte gli stessi testi: in “Cyrano de Bergerac” hai fatto prima Cristiano dopo Cyrano, in “Amleto”, hai interpretato Laerte e Amleto, Sant’Agostino lo hai interpretato prima in una fiction tv, poi in un reading su “Le confessioni” e Mercuzio di “Romeo e Giulietta” in un provino. Perché ti sei imbattuto più volte in questi testi? Cos’è che ti attira in loro?

A.P.: Un po’ è il caso e un po’ è l’essere rimasto impressionato da chi lo interpretava, perché chi interpretava Amleto, Kim Rossi Stuart, è stato un punto di riferimento importante per come lo faceva. Il “Cyrano de Bergerac” Corrado d’Elia l’ha fatto 5000 - 5000! – volte quello spettacolo; l’ha fatto per 10 anni! Ed è un testo che mi è rimasto molto molto dentro. Sono testi che rielaboro perchè hanno mille significati ancora da scoprire.

Letto 6623 volte Ultima modifica il Domenica, 12 Marzo 2017 04:06

178 commenti

  • Link al commento longchamp outlet Lunedì, 28 Maggio 2018 04:32 inviato da longchamp outlet

    My husband and i have been really fortunate Louis managed to carry out his survey from your precious recommendations he had out of the web page. It is now and again perplexing to just find yourself releasing procedures which often some people could have been trying to sell. We really take into account we now have the writer to thank for that. Those illustrations you made, the simple website navigation, the relationships you make it possible to foster - it is most excellent, and it's really helping our son and our family do think that topic is awesome, and that is quite essential. Thank you for the whole lot!

  • Link al commento birkin bag Lunedì, 28 Maggio 2018 00:38 inviato da birkin bag

    I as well as my guys were found to be following the nice recommendations located on the website and immediately I had a terrible suspicion I had not expressed respect to the blog owner for them. All the young men ended up totally very interested to study all of them and have in effect in truth been making the most of them. I appreciate you for turning out to be simply helpful and for figuring out variety of high-quality themes millions of individuals are really desirous to be aware of. My very own sincere regret for not expressing appreciation to earlier.

  • Link al commento oakleys sunglasses Domenica, 27 Maggio 2018 20:50 inviato da oakleys sunglasses

    Needed to put you this very little observation to help thank you so much again considering the breathtaking techniques you've discussed on this site. It's simply tremendously generous with you to provide extensively all that a few individuals might have advertised as an electronic book to make some profit for themselves, mostly since you could have done it if you ever wanted. The inspiring ideas as well worked as the fantastic way to fully grasp other individuals have the identical interest just as my personal own to learn whole lot more concerning this issue. I am sure there are several more pleasant sessions ahead for people who take a look at your website.

  • Link al commento michael kors outlet Domenica, 27 Maggio 2018 16:33 inviato da michael kors outlet

    I have to get across my respect for your generosity for folks who have the need for help with the content. Your special commitment to getting the solution all over appeared to be really practical and has consistently allowed employees much like me to attain their pursuits. Your amazing valuable tips and hints implies this much a person like me and much more to my office colleagues. Many thanks; from all of us.

  • Link al commento Adidas NMD R1 Boost Runner Primeknit Graphic White Solar Red Domenica, 27 Maggio 2018 12:19 inviato da Adidas NMD R1 Boost Runner Primeknit Graphic White Solar Red

    I am only writing to make you know of the helpful encounter my cousin's child gained reading through your web page. She came to find so many issues, which included what it is like to have a wonderful helping spirit to get many others smoothly understand various impossible subject matter. You truly exceeded our expected results. Thank you for churning out such practical, dependable, informative and as well as fun thoughts on your topic to Gloria.

  • Link al commento hermes belt Domenica, 27 Maggio 2018 11:00 inviato da hermes belt

    I really wanted to write a brief remark to be able to say thanks to you for those splendid points you are showing at this site. My time-consuming internet search has now been paid with reliable information to talk about with my colleagues. I would tell you that many of us visitors actually are really lucky to live in a fine site with very many awesome people with interesting suggestions. I feel quite lucky to have used your web page and look forward to tons of more fun times reading here. Thanks a lot once again for all the details.

  • Link al commento adidas ultra boost Domenica, 27 Maggio 2018 06:09 inviato da adidas ultra boost

    I have to show some appreciation to this writer for rescuing me from this type of instance. Because of researching throughout the world wide web and coming across suggestions which are not beneficial, I thought my life was gone. Being alive without the presence of solutions to the problems you have solved by means of your short post is a critical case, as well as the kind which might have in a wrong way affected my entire career if I had not encountered the website. Your talents and kindness in playing with all things was very useful. I am not sure what I would've done if I hadn't come upon such a step like this. I'm able to now look forward to my future. Thank you so much for your skilled and result oriented help. I will not think twice to refer your web site to any individual who desires guidance on this subject.

  • Link al commento van cleef and arpels Domenica, 27 Maggio 2018 05:56 inviato da van cleef and arpels

    Thanks for each of your labor on this site. Betty enjoys carrying out internet research and it's easy to see why. Most people hear all of the dynamic manner you give advantageous tips and tricks through your blog and as well as attract contribution from some other people on this article then our favorite girl is really discovering a lot. Enjoy the rest of the year. You're the one performing a dazzling job.

  • Link al commento yeezy 700 Domenica, 27 Maggio 2018 01:45 inviato da yeezy 700

    Thanks so much for giving everyone a very breathtaking opportunity to read critical reviews from this web site. It really is so excellent plus packed with a lot of fun for me and my office acquaintances to visit your blog more than thrice in 7 days to see the fresh issues you have. And indeed, I'm also actually contented with all the stunning concepts you give. Some 4 tips in this post are definitely the simplest I have had.

  • Link al commento nike air presto Sabato, 26 Maggio 2018 21:53 inviato da nike air presto

    Thanks so much for giving everyone an exceptionally spectacular possiblity to read from this web site. It really is so beneficial and full of a good time for me personally and my office friends to visit your site really three times per week to read the new secrets you will have. And definitely, I'm so at all times fascinated concerning the fabulous concepts you serve. Selected two ideas in this article are absolutely the most impressive we have ever had.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Chiudi