Appunti e forchette

Appunti e forchette

"La gastronomia ci sostiene dalla culla alla tomba, aumenta le delizie dell'amore e la confidenza dell'amicizia, disarma l'odio, agevola gli affari e ci offre, nel breve corso della vita, la sola gioia che, non essendo seguita da stanchezza, ci riposa da tutte le altre". (J.A.B.Savarin)

Il dessert è una portata dolce che viene solitamente servita alla fine del pasto. La parola deriva dal verbo francese desservir che significa appunto "sparecchiare". Un tempo i dolci erano un privilegio dell'aristocrazia o un raro diversivo riservato alle feste importanti, oggi fortunatamente non è più cosi! Per molte persone, soprattutto per le più golose, quello del dessert è il momento più atteso di tutto il pranzo o la cena. Gustare un buon dolce alla fine del pasto è il…
Martedì, 04 Aprile 2017 10:01

Basileus, il re degli orti

di
Originario dell'India, il basilico prende il suo nome dal latino basilicum e dal greco basilikon phyton che, per l’appunto, vuol dire "pianta regale e maestosa". Nella storia il basilico si è particolarmente distinto come protagonista di strani riti e superstizioni. Tra gli antichi egizi e i greci, era ritenuto di buon auspicio per l'aldilà e si usava per le imbalsamature; i crociati ne riempivano le navi per cacciare insetti e cattivi odori; Ai tempi degli antichi Romani, era considerato un…
Per alcuni fortunati, è un membro della famiglia. Da generazioni, la ricetta si tramanda, da nonne a nipoti: un rito celebrato ogni domenica, per allietare il pranzo e dare uno sprint in più alla settimana entrante. Anche Sofia Loren lo diceva: “Una donna che sa fare la pasta a regola d’arte ha un prestigio che resiste anche oggi a qualsiasi altro richiamo dei tempi.” Da non sottovalutare poi il risparmio economico, nonché il guadagno in salute; d'altronde ormai non è…
Mercoledì, 08 Febbraio 2017 17:08

A Carnevale... ogni fritto vale!

di
Non che ci sia bisogno di una scusa ma a Carnevale la quantità di dolcetti e leccornie fritte che troviamo sulle nostre tavole è di sicuro superiore alla media annuale. Molto probabilmente nessuno si è mai lamentato ma vi siete mai chiesti il perché di questo fenomeno? Ecco spiegato l'arcano. Nell'antichità, i contadini erano soliti macellare i suini verso il periodo di gennaio e febbraio; e dato che, come oggi ben sappiamo, dei malcapitati maialini neanche allora si buttava via…
Venerdì, 09 Dicembre 2016 16:29

Il Natale fatto in casa

di
Abbiamo provato ad andare a cena fuori per la Vigilia, abbiamo provato a trascorrere il Natale all'estero, magari in un Paese dove il Natale si festeggia d'estate, ma, diciamo la verità: il Natale a casa, dove uno l'ha sempre passato, ha tutto un altro sapore. È per questo che vogliamo aiutarvi a preparare un'ottima cena, anche cucinando in anticipo, e lasciarvi il tempo e la forza per godere degli affetti familari e, perchè mentire, anche dei regali! Fiocchi ripieni di…
Domenica, 13 Novembre 2016 23:23

La castagna: un mistero mai risolto

di
Sicuramente chi ama questo frutto si sarà chiesto almeno una volta nella vita: ma che cosa contengono le castagne? sono carboidrati, grassi, proteine? Ecco a voi finalmente la soluzione a tutti i vostri quesiti: le castagne sono principalmente composte di carboidrati complessi (per capirci, i carboidrati a più lento assorbimento e quindi i più indicati nell'alimentazione), insieme ad una minore dose di grassi - pochi per fortuna! - sali minerali, vitamine e proteine. Inoltre non contengono glutine. Ma che volete…
Lunedì, 31 Ottobre 2016 09:58

Dolcetto o scherzetto?

di
Perché oramai, che vi piaccia o no, Halloween è diventata, a tutti gli effetti, una giornata di festa anche qui da noi. E quindi, quale migliore occasione per preparare qualche ricetta mostruosa e divertirsi un po' come bambini! Dita di streghe, uova di ragno, bava di zucca e larve di mosca... ce n'è davvero per tutti i gusti! Ecco alcune idee sfiziose per divertire i piccoli e saziare i grandi! Tortino con bava di zucca 300g pasta brisè (200g farina, 100g…
Sabato, 29 Ottobre 2016 12:04

Una torta che profuma di casa

di
Ci sono quelle giornate grigie di mezzo autunno, in cui l'unica attività per cui riusciresti a spendere delle energie sarebbe sbracarti sul divano davanti ad un bel fuocherello scoppiettante - se hai la fortuna di averlo - ad aspettare che arrivi l'ora di andare a dormire... caspita quante ce ne sono! E poi, mentre scorri distrattamente i vicoli di internet, senza neanche capire quello che stai vedendo, trovi questa bella ricetta, che proprio ti viene voglia di alzarti, rimboccarti le…
Mercoledì, 19 Ottobre 2016 12:35

Un antico piatto: le polpette!

di
Le polpette sono un piatto antichissimo. Il termine deriva dal latino pulpa, cioè polpa.  Le troviamo citate nei testi dell'antica Roma, epoca in cui avevano molto successo perché comode a mangiarsi non esistendo le posate. Seppur non amate da tutti - Pellegrino Artusi dimostra per le polpette un certo disprezzo scrivendo: «Questo è un piatto che tutti lo sanno fare, cominciando dal ciuco, il quale fu forse il primo a darne il modello al genere umano» riferendosi alla forma degli…
Mercoledì, 28 Settembre 2016 14:39

A cena con l'estate e l'autunno

di
Le temperature scendono, le foglie degli alberi assumono mille colori prima di cadere e le giornate si accorciano. Sta arrivando l'autunno e, con esso, tanti ingredienti belli, saporiti e colorati trovano il loro picco durante questo periodo dell'anno preludio dell'inverno e fine dell'estate. Anche se ci assale un po' di malinconia, non si possono non apprezzare i prodotti stagionali che la natura ci offre: zucca, funghi, radicchio, barbabietole, nocciole, mele, uva.  Per salutare l'estate e celebrare l'arrivo del'’inverno, Quantobasta propone…
Pagina 1 di 3
Chiudi