Playtime

Playtime

Venerdì, 15 Novembre 2013 11:12

Wes Anderson, Gesù e la moda

di
Se vi sono piaciuti  I Tenenbaum, se avete apprezzato Le avventure acquatiche di Steve Zissou, se lo scorso anno vi siete divertiti e immalinconiti con Moonrise Kingdom in rete potete trovare in questi giorni un cortometraggio di Wes Anderson che è stato presentato in anteprima mondiale al Festival del Cinema di Roma (svoltosi dall'8 al 17 novembre scorsi), a conclusione dell’atteso incontro organizzato per il pubblico con il regista. L’autore, giovane e celebrato da un pubblico di affezionatissimi e da…
Giovedì, 31 Ottobre 2013 15:21

L'Appennino felliniano

di
31 ottobre 2013. Il cinema, non solo italiano, celebra i venti anni dalla morte di Federico Fellini. Per ricordare questa ricorrenza sono in programma rassegne, omaggi ed è un susseguirsi di ricordi e citazioni. Per un regista di cui si è detto quasi tutto, dal nostro piccolo osservatorio ci piace ricordarlo attraverso alcune immagini girate in Abruzzo per il film "La strada" (1954), interpretato da Giulietta Masina, Anthony Quinn e Richard Basehart, e girato in parte in provincia dell'Aquila a…
Giovedì, 10 Ottobre 2013 11:25

Satana burlone

di
Forse il remake di un film culto del genere horror, diretto da Brian De Palma (1976) e tratto da un romanzo di Stephen King (1974) potrebbe non aver bisogno di trovate eccezionali per convincere il pubblico dei cultori ad andare al cinema e invece…E invece per il rifacimento di "Carrie - Lo sguardo di Satana" i creativi si sono lanciati in un esperimento di video virale secondo la modalità "candid camera" e avendo come "vittime" un pubblico di ignari avventori…
Mercoledì, 25 Settembre 2013 16:18

Agli Oscar con "La grande bellezza"

di
L'Italia concorrerà per l'Oscar per il miglior film in lingua non inglese con "La grande bellezza", che lascia a casa “Midway tra la vita e la morte” di John Real; “Miele” di Valeria Golino; “Razza bastarda” di Alessandro Gassman; “Salvo” di  Antonio Piazza e Fabio Grassadonia; “Viaggio sola” di Maria Sole Tognazzi e “Viva la libertà” di Roberto Andò. Lo ha deciso la commissione dell'Anica (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), in rappresentanza dell'Academy of Motion Pictures Arts and…
Sabato, 07 Settembre 2013 15:47

Il mutevole spirito dei tempi

di
"[…]Avevamo vinto la guerra tutti insieme e tutti insieme avremmo potuto conquistare la pace. Se eravamo stati in grado di pianificare delle campagne militari, non saremmo forse stati capaci di progettare la costruzione di case, l'istituzione di un servizio nazionale di assistenza sanitaria, la creazione di un sistema di trasporti e la fabbricazione dei beni di cui avevamo bisogno per la ricostruzione? L'idea centrale era la condivisione della proprietà in modo che tutti potessero trarre beneficio dalla produzione e dai…
Immagini in movimento, sperimentazione, nuovi media. Per chi avesse curiosità di vederne qualche esempio, segnaliamo che in rete sono disponibili quattro brevi film che parteciperanno al Festival “Circuito off” dal 28 al 31 agosto a Venezia. Questa anticipazione è legata ad una iniziativa che coinvolge il voto del pubblico sui quattro lavori scelti e pubblicati sul sito web del quotidiano Il Corriere della Sera. Per i lettori/spettatori un’occasione di osservare da vicino alcuni esempi di “video-creatività” contemporanea, dal figurativo all’astratto,…
Martedì, 30 Luglio 2013 15:31

Un'estate da Settimana Incom

di
Dagli archivi dell'Istituto Luce Cinecittà un omaggio all'estate, quella del 1951, così distante, non solo cronologicamente da questa del 2013. Sicuro l'effetto amarcord e lo sguardo indulgente per "come eravamo". "Il mare non lo capisco per cui la montagna preferisco, comunque ha buoni argomenti anche la montagna", parafrasa Petrolini, la voce off del cinegiornale "Settimana Incom". E poi è una carrellata di volti e località vacanziere dove trovano spazio De Gasperi in Val Sugana, Togliatti davanti al Monte Rosa o al Cervino.…
Lunedì, 08 Luglio 2013 16:02

L'arte di incassare, al cinema

di
Gli incassi e anche la qualità dei film al cinema nell'estate italiana non sono mai stati entusiasmanti. Ma quest'anno nemmeno le altre stagioni hanno di che gioire. L'Ente dello spettacolo a fine giugno ha diffuso i suoi dati sull'andamento del 2012: in Italia si produce di più, 11 film in più dello scorso anno per un totale di 166 pellicole, ma gli incassi continuano a scendere. Il 2011 aveva visto una flessione di 17 punti percentuali a cui si sono aggiunti…
“Io sono cultura” dice il rapporto Symbola-Unioncamere sul settore che in tanti si sbracciano a indicare come quello trainante per il nostro Paese e per le tante città e regioni che lo compongono. “L’Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi” aggiunge il rapporto [qui è possibile scaricare il testo integrale], prima di stupirci con le cifre che vengono sintetizzate nel dato che il 5,4% della ricchezza prodotta in Italia viene dal sistema produttivo culturale, cioè circa 75 miliardi…
Dalla metà degli anni cinquanta i David di Donatello rappresentano un appuntamento importante per il cinema italiano che premia, con l'assegnazione delle statuette, i film, i professionisti, italiani e stranieri, che si sono segnalati nel panorama produttivo. Per chi lavora nel settore cinematografico non è certo una cornice indifferente, sia che la si apprezzi sia che se ne detestino gli aspetti paludati, i giudizi o la conduzione affidata a Lillo e Greg. Comunque ai David si guarda con curiosità e…
Pagina 5 di 6
Chiudi