Appunti e forchette

Appunti e forchette

"La gastronomia ci sostiene dalla culla alla tomba, aumenta le delizie dell'amore e la confidenza dell'amicizia, disarma l'odio, agevola gli affari e ci offre, nel breve corso della vita, la sola gioia che, non essendo seguita da stanchezza, ci riposa da tutte le altre". (J.A.B.Savarin)

Giovedì, 25 Febbraio 2016 13:21

Una dolcissima tendenza: i macaron

di
I macaron così glamour, colorati e di tendenza negli ultimi tempi, non sono altro che dei dolcetti a base di mandorle, dall’aspetto simili ai baci di dama, ma molto più lisci e lucidi. Sono composti da due gusci uniti poi da una crema ganache, al burro o marmellata, ma delle volte si possono trovare anche in versione salata. Considerato un dolce di origine francese, si ipotizza però che l’origine sia italiana. Caterina Dei Medici commissionò un dolce (conosciuto con il…
Venerdì, 29 Gennaio 2016 12:02

Amatriciana forever

di
Uno dei simboli della tradizione culinaria italiana, copiata in tutto il mondo, la ricetta della salsa amatriciana è da sempre oggetto di svariate controversie e opinioni differenti. Siamo continuamente stimolati da una valanga di ricette innovative che suggeriscono abbinamenti culinari più o meno chic, ma nonostante ciò, un buon piatto di Bucatini all'Amatriciana, non perde mai il suo gusto e soprattutto è in grado di accontentare sia palati più pretenziosi che meno esigenti. Oggi Quantobasta Scuola di cucina vi dà…
Il Natale è ormai alle porte e la conta dei giorni che mancano alla festa più attesa dell'anno viene accompagnata da un crescendo di addobbi, luci, musiche natalizie e dubbi su cosa preparare per la cena del 24 Dicembre. E tu hai già pensato al menù di Natale? Nella tua famiglia vige forte la tradizione oppure ogni anno si varia con ricette differenti? Quantobasta ha pensato di proporvi una ricetta facile e appetitosa a base di ingredienti classici come il…
Forse non tutti sanno che…è meglio noto al mondo ittico con il nome di merluzzo, finché sta in acqua, ma poi quando viene pescato il suo nome cambia a seconda di come viene trattato.Se, una volta pulito, viene messo sotto una coperta di sale che lo conserverà più a lungo, prende il nome di baccalà. Se invece viene lasciato ad essiccare all’aria fredda, diventa uno stoccafisso, nome perfetto per indicare la durezza che lo contraddistinguerà.Buono, economico, nutriente e con pochi…
Vi siete mai chiesti quanto cibo buttiamo via? Mediamente ogni anno nel mondo si producono circa due miliardi di tonnellate di cibo, e la metà di questo, quando finisce nei rifiuti, è ancora commestibile. Allora, come si potrebbe ridurre questo enorme spreco di cibo, che potrebbe aiutare qualcun altro? Una soluzione la possiamo trovare nella rete: è il foodsharing, che consiste nell’utilizzare piattaforme online per smistare il cibo in esubero in tempo reale. Un’applicazione di foodsharing, che sta avendo un…
Martedì, 06 Maggio 2014 11:17

Primavera: sogno o realtà?

di
Sarà mica arrivata la primavera? Nonostante le cime del nostro amato Gran Sasso siano ancora imbiancate, la natura ha già cominciato a dare i primi segnali di risveglio, e con essa anche gli alberi e le colture iniziano, con nostra somma gioia, a produrre delle primizie deliziose. In primavera diventa ancora più importante ripulire e nutrire l’organismo dopo i mesi più freddi e quindi perché non cominciare a preparare mille sfiziosi piatti a base di verdure, tanto buoni, quanto belli,…
Che poi…chi ci ha mai creduto? Al massimo la Pasquetta, perché anche la Pasqua, almeno da noi, è sempre stata un affare di famiglia, ovviamente gastronomico! E anche il Lunedì di Pasqua, nessuno scampa ad un’allegra arrostata all’aria aperta, quasi come se il giorno prima avessimo digiunato…Ma andiamo con ordine, perché’ a L’Aquila il giorno di Pasqua è impegnativo, molto più del Natale! Si comincia, infatti, a scaldare i motori dalla mattina, tanto per far capire allo stomaco cosa lo…
Lunedì, 14 Aprile 2014 14:19

C'era una volta la merenda

di
  Tanto tanto tempo fa, è esistita un'epoca in cui noi, ancora bambini, eravamo felici. Non avevamo mai sentito parlare di crisi, il traffico era soltanto una strana parola di cui a malapena conoscevamo la pronuncia, la cellulite non era un problema che ci riguardava e le diete erano esclusiva di atleti e modelle. Quel tempo, era l’epoca in cui ancora si faceva la merenda. Nella vita frenetica odierna, ormai non è più di moda nemmeno la parola stessa, figuriamoci…
Venerdì, 10 Gennaio 2014 14:31

Lo Zenzero: questo illustre sconosciuto

di
Chi di voi non ha mai sentito nominare almeno una volta la parola ‘zenzero’, non foss’altro che per il tormentone natalizio di Elio e Le Storie Tese “Natale allo Zenzero”? Ebbene, come celebra la canzone, fino a poco tempo fa, questo misterioso ingrediente veniva subconsciamente associato al Natale; i biscottini di pan di Zenzero? praticamente un must delle feste!Oggi, invece, lo zenzero è prepotentemente e meritatamente entrato in scena nella cucina contemporanea, vuoi per il largo uso nell’arte nipponica di…
Giovedì, 05 Dicembre 2013 02:11

La Cheffa che sussurra ai lieviti

di
Tutti la chiamano la Cheffina, per via del suo formato ridotto, e anche se ormai con il suo vero nome non la chiama più nessuno, al secolo è meglio nota col nome di Rita Monastero.Cheffa ci è diventata col tempo, perché in realtà nasce traduttrice di manualistica industriale. Ebbene sì: mai sentito parlare di sbaccellatrici di piselli e fave?! Le traduzioni continua a farle, perché sono il suo primo amore e, si sa, il primo amore non si abbandona mai.…
Pagina 2 di 3

 

Chiudi