Cronaca

I vertici aziendali di Intecs hanno annunciato l'intenzione di chiudere anticipatamente il contratto di solidarietà in corso e d'avviare, dunque, il licenziamento collettivo per procedere alla riduzione del personale. A comunicarlo, le Rsu aziendali. Ormai più di un anno fa, era stato sottoscritto un accordo tra Regione, CGIL-CISL-UIL, FIM-FIOM-UILM e RSU Intecs sulla salvaguardia delle competenze dei lavoratori Intecs; "ebbene - denunciano i lavoratori - le uniche novità di questi mesi sono rappresentate dal licenziamento di ben 13 lavoratori il 30…
A seguito delle criticità statiche riscontrate nella piastra n. 1 del Progetto CASE di Coppito 2, a causa di infiltrazioni d'acqua ai piedi della struttura portante dell'edificio, sono state effettuate delle indagini endoscopiche su tutte le 11 piastre realizzate con la medesima tipologia dalla impresa COSBAU. Ebbene, da tali indagini "è emersa la presenza di acqua alla quota di posa della struttura portante della piastre n. 2 di Coppito 2 e della piastra n. 14 di Pagliare di Sassa, e la presenza…
La soluzione definitiva per evitare qualsiasi interferenza dei Laboratori nazionali del Gran Sasso dell'Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) e dell'autostrada A24 sul sistema acqua del Gran Sasso è "ricorrere a un punto di captazione diverso da quello attuale, all'interno della montagna".  Lo ha detto il vice presidente della Regione Abruzzo Giovanni Lolli in un incontro ad Assergi organizzato dai Laboratori su richiesta della Provincia di Teramo, presenti i sindaci del comprensorio. L'8 maggio scorso, per un presunto caso d'inquinamento…
Al via la seconda campagna di indagine archeologica per il recupero e la valorizzazione di Sant’Egidio, il complesso medievale sulla piana di Campo Imperatore riscoperto lo scorso anno grazie ai reperti rinvenuti risalenti al XIII secolo. La Fondazione Carispaq dell’Aquila ha infatti concesso il finanziamento per la seconda parte dei lavori del progetto dell’Amministrazione Separata dei beni di Uso Civico di Paganica e San Gregorio, condotto dalla Soprintendenza Unica d’Abruzzo e autorizzato Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della…
Ritiro delle raccomandate: anche a L’Aquila si cambia. A partire da oggi, martedì 6 giugno, sarà infatti possibile ritirare direttamente nell’ufficio postale più vicino alla propria residenza le raccomandate e i pacchi non consegnati per assenza del destinatario. Nel capoluogo sono stati abilitati tutti i sei uffici postali. La novità è stata introdotta da Poste Italiane per semplificare il servizio e rendere più agevole il ritiro della corrispondenza per i cittadini, che avranno così la possibilità di ridurre al minimo…
Pagina 10 di 1080
Chiudi