Cronaca

L'incapacità degli immigrati di comunicare con le strutture ospedaliere, carenza di informazioni su malattie e vaccini, difficoltà per le famiglie straniere con un neonato senza permesso di soggiorno ad avere un pediatra di base, sono solo alcune delle problematiche suggerite dal consigliere straniero del Comune dell'Aquila e delegato del sindaco all’integrazione, Gamal Bouchaib (nella foto). in una lettera aperta al direttore della Asl 1 L'Aquila-Avezzano-Sulmona, Giancarlo Silveri. Il testo integrale della lettera È da tempo e con grande fatica che cerco,…
A circa quattro mesi dall’entrata in vigore del modello parametrico e del relativo applicativo MIC, è possibile comunicare alcuni dati significativi che mettono in evidenza l‘efficacia del modello parametrico: ad oggi sono stati già rilasciati 19 contributi “MIC” per un importo complessivo di circa 20 milioni di euro, con la conseguente apertura di quattro cantieri “MIC” all’interno dei centri storici dei comuni del cratere. Attraverso l’estrapolazione giornaliera dei dati, l’USRC è costantemente aggiornato, oltre che sullo stato di avanzamento delle…
Ergastolo e sei mesi di isolamento diurno, più la perdita della patria potestà per Burhan Kapplani, il 49enne imprenditore albanese che il 17 gennaio 2013 freddò nel parcheggio di un supermercato di Bazzano (periferia est dell'Aquila) a colpi di pistola l'ex moglie Orietha Boshi e il nuovo compagno di lei Sheptim Hana, all'epoca rispettivamente di 36 e 39 anni. Si trattò di una vera e propria esecuzione programmata, almeno secondo la Procura della Repubblica dell'Aquila (pm David Mancini) che ha…
Una nuova inchiesta con al centro noti imprenditori stimati in città e funzionari del Comune scuote la ricostruzione. La Procura dell'Aquila ha aperto un'indagine che coinvolge la Società Emerald 75 dell'imprenditore Gabriele Valentini, la quale avrebbe ottenuto, senza averne diritto per l'accusa, un contributo post sisma di circa 730mila euro per riparare l'edifico di sua proprietà in Via Zara, dove si trova dal 2012 l'Agenzia delle Entrate (estranea ai fatti). Come riporta l'edizione abruzzese del quotidiano Il Messaggero: Secondo gli…
Tre morti e quattro feriti. E' il terribile bilancio della violenta esplosione che ha sventrato la casamatta della "Pirotecnica Paolelli", fabbrica di fuochi d'artificio in località San Donato, Tagliacozzo, in provincia dell'Aquila. Vittime dell'ennesima tragedia del lavoro, Antonio Morsani e Antonello D'Ambrosio, operai della ditta, e Valerio Paolelli, figlio del titolare Sergio: i cadaveri carbonizzati sono stati recuperati dai soccorritori e la zona è stata messa in sicurezza, almeno parzialmente. Le operazioni continueranno nei prossimi giorni. Da Siena è arrivato il perito…
Chiudi