Cronaca

Sempre più complesso il decollo dell'Aeroporto dei Parchi di Preturo. A chiusura delle indagini preliminari, infatti, la Procura della Repubblica dell'Aquila ha emesso un avviso di garanzia - con contestuale comunicazione della nomina del difensore di fiducia - nei confronti dell'ingegner Renato Amorosi, all'epoca dei fatti dirigente del Comune dell'Aquila, del funzionario Giuseppe Galassi, della dipendente Federica Meogrossi e di Raffaella Marciani dell'Enac. Nelle rispettive qualità di componenti della commissione di gara che ha affidato la gestione ventennale dello scalo,…
Sarà l’assessore alle Politiche Sociali del Comune dell’Aquila, Emanuela Di Giovambattista, ad aprire i lavori del workshop "Quali investimenti per le strategie di contrasto alla violenza sulle donne". L’evento, organizzato dall’Associazione Intervita onlus e patrocinato dal Comune dell’Aquila, si terrà domani, mercoledì 26 febbraio, presso l’Auditorium ANCE, in Viale A. De Gasperi 60, a partire dalle 9,00 e rientra nell’ambito di una campagna nazionale di sensibilizzazione e di raccolta fondi contro la violenza sulle donne.  L’Aquila è una delle 14…
A qualche giorno dalla terza udienza del processo sulla presunta truffa nell'organizzazione dei funerali solenni delle vittime del terremoto, che si è svolta venerdi 21 gennaio, la presidenza del Consiglio dei Ministri e il ministero dell’Interno hanno avanzato richiesta di 100mila euro per danno d’immagine nei confronti dell'impresa di onoranze funebri Taffo Gaetano e figli. E' scritto - nero su bianco - in tre pagine firmate dall'avvocato dello Stato, Massimo Alecci: "La particolare esacrabilità del fatto contestato - si legge…
Si è svolta ieri la terza udienza nel processo sulla presunta truffa nell'organizzazione dei funerali solenni delle vittime del terremoto del 6 aprile 2009 all'Aquila. Il procedimento riguarda le irregolarità dell'impresa di onoranze funebri Taffo Gaetano e figli, che avrebbero - secondo l'accusa - fatturato servizi svolti in realtà da altre imprese, alle quali si erano rivolti i parenti delle vittime del sisma. Il Gup del Tribunale dell'Aquila, Giuseppe Romano Gargarella, aveva rinviato a giudizio i due titolari dell'impresa nel…
Il rock italiano perde una delle sue più grandi voci. Ieri è morto, a causa di un incidente stradale a Zagarolo (Roma), Francesco Di Giacomo, storica voce del Banco del Mutuo Soccorso. Di Giacomo, originario di Siniscola (Nuoro), aveva 66 anni. Il Banco del Mutuo Soccorso è una della band più importanti del rock progressive italiano, genere musicale che a cavallo tra gli anni settanta e ottanta esprime, anche in Italia, un altissimo livello musicale. La band di Di Giacomo,…

 

Chiudi