Cronaca

Emergenza neve e terremoto, la situazione dei trasporti pubblici regionali a seguito dell'ultimo aggiornamento diffuso da Tua spa.   AUTOBUS Diverse zone, soprattutto dell’entroterra abruzzese, presentano delle difficoltà oggettive in fatto di viabilità. Nelle zone particolarmente montuose, l’ostacolo principale è rappresentato dal ghiaccio. In nottata, diverse officine aziendali hanno lavorato per la manutenzione straordinaria dei mezzi. Nello schema che segue, la mappa aggiornata alle ore 9:00 di questa mattina dei servizi Tua Spa suddivisi per macro aree della regione. L’AQUILA…
Sono state circa 30 le scosse di terremoto (considerando solo quelle di magnitudo non inferiore a 2) registrate da mezzanotte alle 5 nel Centro Italia, la più forte delle quali di magnitudo 3.1 all'1:09 con epicentro a Capitignano (L'Aquila). Non si segnalano al momento nuovi crolli. Ieri nello stesso arco di tempo le scosse erano state circa 65, due delle quali di magnitudo 3.5.
Nella notte scorsa, circa 2mila aquilani hanno dormito nelle strutture d'accoglienza predisposte dal Comune. Stasera, sono stati preparati 1020 pasti; il numero, però, non tiene conto delle strutture con cucina autonoma, e in particolare dei centri di Camarda, Sassa, Bazzano e Preturo. A darne notizia a Mente Locale è Giuliano Di Nicola, consigliere comunale delegato alla Protezione civile, raggiunto al Centro operativo comunale. "Solo chi ha reali necessità si ri rechi nei centri predisposti", l'appello; seppure, siano arrivate - rispetto…
Dopo l'inferno di ieri, l'attenzione oggi si è rivolta al resort a Rigopiano, ai piedi del Gran Sasso, sul versante pescarese, nel territorio comunale di Farindola (Pescara).  I soccorsi, resi proibitivi dalla valanga che ha travolto l'hotel, sono potuti arrivare solo all'alba: due finora i superstiti, che si trovavano all'esterno della struttura all'arrivo della slavina. Sono stati cacciati ad ora due corpi senza vita. Secondo il sottosegretario alla Protezione Civile della Regione Abruzzo, Mario Mazzocca, sarebbero state 34 le persone…
Nonostante la neve abbia smesso di cadere, resta drammatica la situazione nella frazione Campotosto, comune montano in provincia dell'Aquila, uno degli epicentri delle scosse. In seguito alle quattro violente scosse di ieri, in paese si sono registrati diversi crolli che hanno interessato per lo più seconde case. Le copiose nevicate dei giorni scorsi hanno inoltre reso particolarmente difficile l'arrivo dei mezzi soccorso. I primi a salire sono stati quelli dell'esercito, che sono riusciti a raggiungere la frazione solo nella tarda…
Pagina 2 di 941

 

Chiudi