Cronaca

"Il problema dello Stato che assolve se stesso crea un danno soprattutto se, come contrappeso, non c'è il riconoscimento di una verità storica, che è quella che tutti gli aquilani conoscono: la Commissione Grandi Rischi, il 31 marzo 2009, venne qui non per aiutare la popolazione a capire quello che stava succedendo ma semplicemente per dire 'State traquilli, state a casa perché tanto non succederà niente'". Giustino Parisse analizza così la sentenza della Corte d'Appello che lunedì scorso ha assolto…
di Alessandro Tettamanti e Nello Avellani. "Escluderei che lo sciame sismico sia preliminare di eventi", disse Enzo Boschi. "Questa sequenza sismica non preannuncia niente", confermò Franco Barberi. Si legge nella bozza del verbale [scaricalo qui] che verrà firmato poi il 6 aprile 2009, qualche ora dopo il terremoto, dai 7 'scienziati' della Commissione Grandi Rischi che, in realtà, si erano riuniti una settimana prima, per una quarantina di minuti. A L'Aquila, convocati dall'allora capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso. "Gli…
Amministratori pubblici, proprietari di immobili, professionisti e imprenditori: tredici le persone indagate dalla Procura della Repubblica dell’Aquila nell’ambito di una indagine - diretta dal Procuratore della Repubblica Fausto Cardella e coordinata dal P.M. Simonetta Ciccarelli - condotta dalla Guardia di Finanza di L’Aquila e concernente un contributo di circa 2,4 milioni di euro destinato alla ricostruzione di un intero stabile nel Comune di Campotosto (AQ). Le indagini dei finanzieri della Compagnia del capoluogo hanno rivelato che l’immobile, composto da sei…
"Vorrei dire al procuratore generale dell'Aquila che non ho influenzato l'appello facendo dichiarazioni sul primo grado".A dirlo, in un'intervista pubblicata ieri dal quotidiano La Repubblica, è il capo della Protezione civile Franco Gabrielli. A una domanda del giornalista ("Il processo dell'Aquila ha salvato quasi tutta la Protezione civile") - inserita all'interno di un'intervista incentrata sull'ennesima alluvione che ha travolto la Liguria e sui compiti della Protezione civile - Gabrielli ha risposto così: "Quasi tutta, ha detto bene. Chi è stato condannato,…
Un centinaio di persone, tra cui molti amministratori locali, sono rimasti bloccati a bordo della portaerei "Cavour", che si trova in rada a Ortona (Chieti), dove è stato siglato oggi, alla presenza di molti rappresentanti delle istituzioni, un accordo di collaborazione tra Regione Abruzzo e Marina Militare. Il mare mosso, che già stamani aveva creato non pochi problemi per gli spostamenti dal molo alla portaerei a bordo delle pilotine, rende praticamente impossibile il trasferimento dei presenti fino al porto via…
Chiudi