Cronaca

La proposta del commissario Goio di realizzare una soletta di cemento sopra una parte dei terreni inquinati dell'area industriale di Bussi è da rigettare "senza se e senza ma" perché "invece di curare la malattia si cerca in larga parte di intervenire solo sui sintomi, peraltro con strumenti ed iniziative di difficile attuazione anche nel medio e lungo periodo, data la complessita' del sito e delle tipologie di inquinanti". A denunciarlo il 'Forum dei Movimenti per l'acqua' che evidenzia come…
‘Offensiva’ della Asl contro il cancro alla mammella: a Ottobre aprono altri due ambulatori in Marsica (Carsoli e Civitella Roveto), sarà disponibile un ecografo nuovo di zecca e vi saranno più visite in ambulatorio. Un capillare potenziamento della Rete ambulatoriale sul territorio, con investimenti di mezzi e personale che significherà: più prevenzione, meno casi di malattie, riduzione dei tempi di attesa per visite ed esami. Nuovo ecografo. La Direzione della Asl, guidata dal Manager Giancarlo Silveri, metterà a disposizione del…
Il Comando di Polizia municipale dell'Aquila ha reso noto che, grazie al completamento dei lavori di consolidamento e restauro della chiesa di Santa Maria del Ponte nella parte adiacente la sede stradale, è stato ripristinato il doppio senso di circolazione in via Madonna del Ponte, nel tratto compreso tra via Tancredi da Pentima (Porta Rivera) e l'incrocio con la via Mausonia. La Polizia municipale ricorda inoltre che i veicoli provenienti dalla parte di Pile, e diretti verso Roio o la…
Viaggiavano su un autobus di una compagnia locale alla quale si appoggia 'Viaggi e Avventure nel mondo'. Tre cittadini italiani - tra loro, Rinalda Di Stefano, 50 anni, originaria di Cagnano Amiterno e da tempo residente a Roma, e il compagno Franco Cembran di 53 anni - sono morti in un terribile incidente stradale in Bolivia. L’autobus si è ribaltato sulla strada tra Salar de Uyuni e La Paz. L'altra vittima è Lorenzo Licciardi, 30 anni, di Marina di Montemarciano…
Incidente fatale in serata all'Aquila. Un'autovettura ha invaso la corsia opposta sulla Strada Statale 5 bis, tra le frazioni di Pianola e Bagno. L'uomo, che ha invaso la strada con la sua Smart, ha perso la vita nell'impatto. Si tratta dell'aquilano Giuseppe Di Ramio, 43 anni di Tempera. C'è anche un ferito, presente in un'altra autovettura, travolta dall'invasione di corsia. Ancora da chiarire le cause dell'incidente. Sul luogo sono giunti carabinieri e vigili del fuoco. (m. fo.)
Chiudi