Cronaca

L'Assessore alle Opere Pubbliche Alfredo Moroni ha inaugurato stamani un nuovo tratto di strada che collega il quartiere di Gignano a Via della Polveriera, congiungendo Via dei Cappuccini a Via Piemonte. Un milione in totale, il costo dei lavori, comprensivo dei costi tecnici, essendo stato necessario costruire dei muri di contenimento di pietra, a valle e a monte, spostare l'acquedotto, realizzare le fognature e predisporre i sottoservizi. “A breve – ha dichiarato Moroni – metteremo anche l'illuminazione e presto, questa…
"Sono passati ormai 4 mesi dall'incontro organizzato a CaseMatte, con le istituzioni, sul futuro di Collemaggio. In quell'incontro, partecipatissimo sia dai rappresentanti istituzionali che dai cittadini, sono stati presi diversi impegni circa il futuro dell'area dell'ex-ospedale psichiatrico. Al momento, di quelle promesse non ne è stata rispettata nessuna". Si legge in una nota diffusa stamane dal comitato 3e32. "L'assessore regionale alla Sanità Paolucci aveva annunciato che sarebbe stato stabilito, una volta per tutte e attraverso atti concreti, il fatto che Collemaggio…
"Ho indirizzato una interrogazione a risposta scritta alla Presidenza del Consiglio in merito alla mancanza di trasparenza e regolarità nella procedura di incarico affidato a Carlo Pirozzolo, Segretario Generale del Comune di L'Aquila. Il direttore dell'Ufficio per la Ricostruzione deve essere designato d'intesa tra il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle politiche per la coesione territoriale e il Sindaco dell'Aquila, come previsto nell'art. 5 dell'Intesa sottoscritta nel 2012 tra Comune e Provincia dell'Aquila e…
  "I parenti dei defunti già ospiti della residenza ex Onpi non dovranno pagare un bel nulla". A sostenerlo è il capogruppo di NCD in consiglio comunale Alessandro Piccinini che, con una nota, sottolinea come l’iniziativa della istituzione CSA (ex Onpi) e della sua dirigente Patrizia Del Principe - che ha deciso di agire nei confronti dei figli e dei nipoti di ex degenti per il recupero forzoso di rette non pagate - "sia infondata e tardiva oltre che in…
Quoziente familiare e social housing per fronteggiare la crisi. Sono due tra gli ultimi provvedimenti dell'amministrazione comunale di Villa Sant'Angelo, borgo del Medio Aterno aquilano. Le novità sono contenute in due provvedimenti adottati dalla giunta comunale nella gestione dei moduli abitativi provvisori (map) realizzati dalla Provincia di Trento a seguito del sisma. Il primo, efficace sin da subito, prevede una riduzione sulle locazioni del 10% per il primo figlio minorenne e del cinque per i successivi, fino a un massimo…
Chiudi