Venerdì, 27 Gennaio 2017 11:31

L'Aquila, strada dedicata alle vittime di Campo Felice: la proposta in giunta

di 
L'Aquila, strada dedicata alle vittime di Campo Felice: la proposta in giunta foto Cnsas L'Aquila

Si chiama "Dedichiamo una piazza o una via ai nostri soccorritori" il gruppo creato ieri su Facebook, che ha raggiunto in poche ore più di 17mila aderenti.

La proposta è dedicare una via o una piazza dell'Aquila alle vittime della sciagura di Campo Felice. Il 24 gennaio scorso sei persone, tra le quali soccorritori del Soccorso alpino, hanno perso la vita nello schianto di un elicottero tra Lucoli (L'Aquila) e Rocca di Cambio (L'Aquila).

Per questo alcuni aquilani hanno deciso di proporre di ricordare anche attraverso la toponomastica chi ha perso la vita. E la proposta sarebbe stata ben accolta dall'amministrazione comunale presieduta da Massimo Cialente. Il suo vice, Nicola Trifuoggi, ha scritto sulle pagine del gruppo che porterà la proposta già nella giunta comunale in programma stamane.

Valter Bucci, 57 anni, medico rianimatore, Davide De Carolis, 39 anni, tecnico di elisoccorso, e Mario Matrella, 42 anni, tecnico di soccorso alpino e speleologico, erano soccorritori del Cnsas. Le altre vittime sono il pilota di Inaer, Gianmarco Zavoli, 46 anni, l'infermiere Giuseppe Serpetti, 60 anni, e il ferito trasportato, Ettore Palanca, 50 anni.

Domani, giorno dei funerali, all'Aquila sarà lutto cittadino. (m. fo.)

Articoli correlati (da tag)

Chiudi