Venerdì, 10 Febbraio 2017 17:42

L'Aquila, uomo si toglie la vita lanciandosi dal ponte Belvedere

di 
L'Aquila, uomo si toglie la vita lanciandosi dal ponte Belvedere foto A. Mancini

Un uomo, F.B. di 54 anni, insegnante di scuola primaria, si è tolto la vita nel pomeriggio lanciandosi dal ponte Belvedere, nel centro storico dell'Aquila. Il fatto è avvenuto intorno alle 17.

Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, l'uomo avrebbe utilizzato delle pietre, a mo' di gradino, per lanciarsi oltre la balaustra e riuscire a compiere il tragico salto nel vuoto.

Sul luogo sono giunte prontamente un'ambulanza, pattuglie della Polizia, dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco e dei vigili urbani, che non hanno potuto far altro, però, che constatare il decesso.

Ancora ignote le cause del drammatico gesto. Da quanto appreso, l'uomo era separato dalla moglie e lascia due figli.

Una donna si era suicidata nella zona già nell'aprile scorso, buttandosi dalla finestra della sua abitazione, nel palazzo proprio sotto il ponte. (r.c. - m. fo.)

Ultima modifica il Venerdì, 10 Febbraio 2017 22:10

Articoli correlati (da tag)

Chiudi