Giovedì, 02 Marzo 2017 14:11

Fusione di Ama in Tua, 'Noi con Salvini' al 'Pd': "Basta promesse elettorali"

di 

"Puntuale, alla vigilia delle elezioni comunali, il Pd torna a fare promesse ai dipendenti dell'Ama, l'Azienda per la mobilità aquilana, rilanciando la fusione con la Tua, l'azienda di trasporto pubblico unica regionale. Un film già visto".

La denuncia è dei consiglieri comunali di 'Noi con Salvini'. "Anche cinque anni fa, in piena campagna elettorale, fu tutto un proliferare di impegni, promesse e dichiarazioni in tal senso, salvo poi far ripiombare la questione nel silenzio. In cinque anni non è stato fatto nulla dall'amministrazione comunale, né tantomeno, nei tre anni di governo, dalla giunta regionale. Il tutto nonostante i lavoratori, attraverso un referendum interno all'azienda, abbiamo richiesto e caldeggiato la fusione e nonostante ripetuti incontri con i sindacati e con l'amministrazione comunale".

Tutto fermo, tutto bloccato, tutto caduto nel silenzio, l'affondo di Luigi D'Eramo, Daniele Ferella e Emanuele Imprudente. "Adesso, guarda caso, a pochi mesi dal voto per le elezioni comunali, il Pd, attraverso il consigliere regionale Pietrucci, ritorna a battere un colpo e la fusione tra Ama e Tua torna nell'agenda di governo. Speriamo non si tratti di un'ennesima presa di posizione dal mero sapore elettorale. Questa fusione, come abbiamo sempre sostenuto, è un'operazione importante che avrà esiti molto positivi sia in termini di miglioramento dei servizi al cittadino, sia in termini di salvaguardia dei posti di lavoro e di rafforzamento dell'azienda".

Ultima modifica il Giovedì, 02 Marzo 2017 14:15

Articoli correlati (da tag)

 

Chiudi