Giovedì, 12 Luglio 2018 11:31

E' morto l'ex presidente della Provincia di Teramo Valter Catarra

di 
Foto Ansa Foto Ansa

È morto questa notte, nel reparto di rianimazione cardiochirurgia dell'ospedale Mazzini di Teramo Valter Catarra, 57 anni, presidente della Provincia di Teramo tra il 2009 e il 2014, con il centrodestra. Era ricoverato in condizioni gravissime per le complicanze di un intervento cardiaco subito lunedì scorso. Catarra non ha superato la seconda notte dopo il delicato e lungo secondo intervento chirurgico nel corso del quale era stato rivascolarizzato dopo un improvviso arresto cardiaco successivo alla prima operazione.

Catarra, già due volte sindaco di Notaresco, era stato eletto presidente della Provincia nel 2009 ed era stato in carica fino al 2014, facendosi apprezzare per le sue caratteristiche di uomo mite e sempre disponibile, buon amministratore e persona perbene. Dopo l'esperienza amministrativa era tornato a svolgere il suo lavoro di collaboratore scolastico, nella sede dell' ufficio scolastico provinciale a Teramo.

Il cordoglio del sindaco dell'Aquila Biondi

"Esprimo profondo cordoglio per la scomparsa prematura di Walter Catarra". A dichiararlo è il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi. "Lascia un grande vuoto in quanti lo hanno conosciuto, anche nella comunità aquilana che dopo il sisma trovò in Catarra, nelle vesti di sindaco di Notaresco e presidente della Provincia di Teramo, un amico e un riferimento che si prodigò per accogliere quanti avevano perso tutto in quella tragedia e assicurare, per quanto possibile, una condizione di normalità". "Ai familiari di Walter Catarra giungano le più sentite e sincere condoglianze personali e della municipalità" conclude il sindaco  Biondi.

Ultima modifica il Giovedì, 12 Luglio 2018 13:21

Articoli correlati (da tag)

Chiudi