Cultura e Società

Venerdì 7 marzo, al Set Action Stage, sbarcherà uno dei gruppi rock italiani più importanti degli ultimi anni, i Marlene Kuntz. La band piemontese, guidata da Cristiano Godano, verrà all'Aquila per presentare il nuovo disco Nella tua luce, il nono in studio in una carriera ormai più che ventennale. Uscito lo scorso agosto, Nella tua luce racchiude il meglio di quel sound che, insieme a un’originale e spiccata vena autoriale, è diventato il marchio di fabbrica dei Marlene. L'album contiene…
 Evento da non perdere per la Stagione Teatrale Aquilana proposta dal Teatro Stabile d’Abruzzo. Andrà in scena venerdì 7 marzo ore 21,00 e Sabato 8 marzo ore 17,30, presso il Ridotto del Teatro Comunale, "Una pura formalità", versione teatrale con la regia di Glauco Mauri, del film di Giuseppe Tornatore. Quando “Una pura formalità” di Giuseppe Tornatore uscì nel 1994 fu accolto, per la sua inquietante novità, con una certa difficoltà da parte della critica. Oggi è considerato uno dei…
Donne, padrone della loro vita, protagoniste della società. Questo il titolo di una serie di iniziative messe in campo per la Giornata Internazionale della Donna dagli Assessorati alle Pari Opportunità, alle Politiche Sociali e alle Politiche Culturali dal Comune dell’Aquila, in collaborazione con le associazioni di donne del territorio. A presentale, oggi, nel corso di una conferenza stampa, le assessore Emanuela Iorio e Betty Leone.Il 5 e il 6 marzo sono in programma due proiezioni cinematografiche, in collaborazione con il…
L'ultima volta era accaduto nel 1999 con La vita è bella di Roberto Benigni. Dopo 15 anni tocca ad un altro regista italiano, Paolo Sorrentino - tutto un altro personaggio rispetto a Benigni - ricevere l'Oscar nella notte di Los Angeles come miglior film straniero con La grande bellezza. Quando è salito sul palco per ricevere il premio insieme al protagonista Servillo e al produttore Giuliano, il regista nato a Napoli ma che ha ambientato la storia del film a…
In occasione del quinto appuntamento della rassegna di teatro Strade, ideata da Giancarlo Gentilucci, domenica 2 marzo alle ore 18,00 andrà in scena presso il teatro Nobel per la pace di San Demetrio (AQ), "Sophie" di Edoardo Oliva. La storia è ambientata nel febbraio del 1943, nella Germania nazista. La protagonista Sophie e suo fratello Hans sono due ventenni ispiratori del movimento "la rosa bianca" i quali furono decapitati insieme ad altri amici appartenenti al gruppo di opposizione pacifica al…
Chiudi