Cultura e Società

Nel primo pomeriggio di lunedì 7 maggio il corpo di San Bernardino è tornato nel suo mausoleo. Alla toccante e significativa cerimonia erano presenti il Rettore della Basilica padre Daniele Di Sipio, il guardiano padre Luciano Milantoni, i frati della Comunità di San Bernardino e San Giuliano, il Prof. Luigi Capasso, che ha curato già da prima del sisma del 2009 la ricognizione del corpo del santo, l'Arch. Maurizio D'Antonio, il sig. Panfilo Di Muzio, che ha realizzato la cassa…
Una mozione che invita il sindaco ed il Consiglio comunale a prendere "una netta presa di distanza da qualsiasi simbologia che rinneghi le radici antifasciste della città dell'Aquila" e a "riconoscersi nei valori democratici e fondanti della nostra Costituzione, violati dalla superficialità, inaccettabile, con cui sono stati utilizzati simboli incostituzionali per argomenti di pubblico interesse". A presentarla, il capogruppo di Articolo 1 Giustino Masciocco: ora, il presidente Roberto Tinari dovrà inserirla all'ordine del giorno del primo Consiglio utile. "Ho presentato…
Nuovo appuntamento di Paesaggi Sonori, la rassegna di musica itinerante (ideata da Massimo Stringini e Flavia Massimo) che si svolge nei siti naturalistici e culturali più belli d'Abruzzo. Il 27 maggio appuntamento nell'abbazia di San Clemente a Casauria con il concerto della cantautrice, musicista e compositrice anglo-portoghese Nessi Gomes. Vincitrice nel 2016 del "Best of British Unsigned Female Artist" come migliore artista donna indipendente in Inghilterra, la Gomes unisce la musica tradizionale portoghese, il fado, a un modernismo di gusto…
Nel 1975 Pier Paolo Pasolini sul "Corriere" di Piero Ottone pubblica il suo "scritto corsaro" più famoso, passato alla storia come l'articolo sulla scomparsa delle lucciole. "Nei primi anni sessanta - scrive - a causa dell'inquinamento dell'aria e soprattutto in campagna, a causa dell'inquinamento dell'acqua, sono cominciate a sparire le lucciol. Il fenomeno è stato fulmineo e folgorante. Dopo pochi anni le lucciole non c'erano più. Quel qualcosa che è accaduto lo chiamerò dunque scomparsa delle lucciole". Pasolini, che osserva…
I geologi del Laboratorio di Geologia e Sismologia dell'Università dell'Aquila sono intervenuti in mattinata a Torrita di Amatrice per controllare la segnalazione dell'improvvisa apertura, pochi giorni fa, di una risorgiva di acqua dal sottosuolo accompagnata da una violenta fuoriuscita di gas. Accompagnati dalla dottoressa Fedora Quattrocchi, responsabile della sezione di Geochimica dei Fluidi dell'INGV, hanno constatato la presenza di almeno due polle artesiane accompagnate, come correttamente segnalato dagli abitanti della zona, da una abbondante fase fluida che fuoriusciva in forma…
Chiudi