Cultura e Società

E' tutto aquilano uno degli ultimi tormentoni della rete, nato da un'idea di Matteo De Santis e Stefano Valeri venuta in maniera del tutto spontanea, durante una breve vacanza londinese. Un jingle orecchiabile e un balletto appena accennato sono la chiave del successo di "I drink a lot and so i piss a lot". Il video sta raccogliendo emuli in tutta Europa anche grazie alla community nata su facebook. Siamo andati alla "Bottiglieria dello Zio", in centro città a L'Aquila, per conoscere Matteo…
L’associazione DinamicheBio replica “Naturale”, prima fiera del vino tradizionale in Abruzzo. Dopo la fortunata prima edizione del 2012, gli appassionati del genere e i curiosi potranno tornare a Navelli (Palazzo Santucci) da sabato 11 a lunedì 13 maggio per poter esplorare i sapori del vino naturale attraverso degustazioni guidate o libere, condividendo la propria passione insieme a molti altri avventori. Naturale non si limita alle degustazioni, è un'occasione per stimolare la riflessione sulla cultura alimentare e sul consumo ai giorni…
In tre casi su quattro, i cittadini e i giornalisti che chiedono di conoscere dati di pubblico interesse non ottengono quello che richiedono. È quanto emerge da “The Silent State“, il primo rapporto sull’accesso all’informazione in Italia realizzato da Diritto di Sapere in collaborazione con Access-Info Europe e presentato ieri al Festival del giornalismo di Perugia. Lo studio raccoglie i dati della prima rilevazione sul campo mai effettuata in Italia della capacità di cittadini e media di richiedere e ottenere informazioni…
25 aprile, festa della liberazione dal nazi-fascismo. Un gruppo di cittadine e cittadini ha affisso dei cartelli intorno alle principali rotonde della cittá cosi’ da raccontare, anche nelle periferie, cos’e’ l’antifascismo oggi, a L’Aquila. Resistenza, liberta’, ribellione, autogestione: questo vuol dire essere partigiani in una citta’ che vive una drammatica crisi sociale, economica e culturale che ha il volto del commissariamento, della militarizzazione del territorio, della speculazione, del femminicidio, dell’omofobia. Nuovi fascismi del terzo millennio.     La fotogallery di…
25 Aprile 2013. Sono state diverse le iniziative organizzate dai cittadini aquilani in piazzetta IX Martiri, lungo Corso Federico II e al Palazzetto dei nobili. Segno di quanto la festa che celebra la liberazione dalla dittatura nazifascista, sia sentita ancora in un paese che, dopo 68 anni, continua ad amare la libertà conquistata dai partigiani e la Costituzione che la governa. Le celebrazioni hanno avuto inizio, come oramai da qualche anno, con una colazione in piazzetta IX martiri, dove il…
Chiudi