Lunedì, 19 Settembre 2016 13:12

"Abbiamo vinto": in scena all'Aquila lo spettacolo tratto da "La vita è bella"

di 
Una foto dello spettacolo, in scena nel giugno scorso Una foto dello spettacolo, in scena nel giugno scorso

Andrà in scena il prossimo 25 settembre, alle ore 18 e alle ore 21 al Ridotto del Teatro comunale dell'Aquila, Abbiamo vinto noi, uno spettacolo di teatro e danza liberamente tratto da La vita è bella.

"Questa è una storia semplice, eppure non è facile raccontarla - si legge nella nota di regia - come in una favola c’è dolore, e come una favola è piena di meraviglia e di felicità". Lo spettacolo miscela diverse arti, con la danza a cura di Silvia Iacobucci, le coreografie di Angelo Venneri, Roberto Parisse, Raffaele D'Anna, Silvia De Giusti, Silvia Iacobucci, Leonardo Petrucci, e il teatro curato da Gemma Maria La Cecilia.

Saliranno sul palco gli allievi e le allieve del centro danza Mud dell'Aquila, in collaborazione con la scuola di danza Arte InMovimento. Recitano Shiva Guerrieri, Federica Di Stefano, Sara Maddalena Cocuzzi, Romina Travaglini, Soemi Vespaziani.

L'evento è organizzato da Mud, Centro Sportivo Italiano (Csi) e giovani di Confidustria L'Aquila. Il ricavato dell'ingresso (biglietto a 10 €) sarà interamente devoluto a sostegno del progetto Adotta una scuola, promosso dal gruppo dei giovani imprenditori di Confindustria nei territori colpiti dal terremoto dello scorso 24 agosto.

Biglietti in prevendita presso la segreteria del centro danza Mud o presso il teatro il giorno stesso dello spettacolo. Info e prenotazioni al 327.0747519.

Ultima modifica il Mercoledì, 21 Settembre 2016 13:38

Articoli correlati (da tag)

Chiudi