Giovedì, 17 Novembre 2016 16:31

San Demetrio, iscritti ad "Action" da tutta la regione. Domenica sul grande schermo "Ambo"

di 
Una foto di scena di "Ambo", scattata in Abruzzo Una foto di scena di "Ambo", scattata in Abruzzo

Al via Action – Workshop di recitazione cinematografica al Teatro Nobelperlapace di San Demetrio ne' Vestini (L'Aquila). Il corso, organizzato da Arti e Spettacolo, inizierà il prossimo 19 novembre, e si protrarrà fino al mese di marzo, con una serie di lezioni formative tenute da docenti prestigiosi.

Action annovera ad oggi più di venti iscritti, dei quali almeno la metà proveniente da fuori provincia: "Un segnale importante anche per Arti e Spettacolo, che si conferma punto di riferimento anche per la formazione culturale in regione", si legge nella nota dell'associazione culturale che opera nella valle del Medio Aterno.

Si tratta infatti di un'occasione per approcciare alla recitazione cinematografica, con l'aiuto di nomi importanti del settore. A fine corso è prevista la realizzazione di un cortometraggio con tutti i partecipanti, che verrà presentato ad un festival internazionale di cinema. E' un'opportunità, inoltre, di partecipare al casting per un film di Pierluigi Di Lallo, attore, regista e coordinatore del workshop.

Oltre allo stesso Di Lallo, tra i docenti figurano Claudio Zamarion, che curerà gli aspetti legati alla direzione della fotografia nel cinema e in televisione, e che ha lavorato con tre premi oscar, oltre a diversi registi di fama internazionale. Terranno i corsi altri professionisti legati alla recitazione e al cinema: da Tiziana Di Tonno a Paolo Porto, da Francesco Colangelo ad Andrea Massi.

E il workshop di recitazione cinematografica è questa settimana legato anche al secondo appuntamento del "Cinema al Teatro Nobelperlapace". Domenica 20 novembre (ore 18:30), infatti, sarà proiettata l'opera prima di Pierluigi Di Lallo, Ambo (Italia, 2014, 86').

Ad Atessa (Chieti), vive una famiglia felice, composta dai genitori Giulio (Adriano Giannini) e Veronica (Serena Autieri) e dal piccolo Marzio (Marzio Romano Falcione). La coppia desidera tanto avere un altro figlio che però stenta ad arrivare. Tutto sembra tranquillo, fino a quando Giulio inizia a dubitare che Marzio sia veramente suo figlio. Veronica non riesce a comprendere il cambiamento di umore del marito, che all'improvviso sembra un'altra persona. Per fortuna, a pensare al bambino c'è il simpatico barbiere del paese Nando (Maurizio Mattioli), mentre Lucrezia (Sara Putignano), cerca di aiutare sua sorella Veronica ad affrontare le inspiegabili incomprensioni con il marito. Intanto Giulio, aiutato dal suo amico Cesario (Riccardo Graziosi) inizia una ricerca concitata e comica per capire se veramente Veronica lo ha tradito e chi potrebbe essere il vero padre di suo figlio. Dopo equivoci esilaranti e sospetti infondati l'amore avrà la meglio su tutto e Giulio capirà che ciò che è veramente importante è solo la sua famiglia.

Una commedia già andata in onda su Sky, ma finora mai proiettata nelle sale aquilane. Saranno presenti il regista ed uno degli interpreti, per incontrare il pubblico dopo la proiezione. Prima di Ambo, alle ore 16, ci sarà invece la proiezione dedicata ai giovanissimi: Avengers, age of ultron (Usa, 2015, 142').

Articoli correlati (da tag)

 

Chiudi