Mercoledì, 11 Gennaio 2017 11:12

Musica, per i Solisti Aquilani tournée nel nord Italia con Giovanni Sollima

di 
Giovanni Sollima Giovanni Sollima

Si aprirà il prossimo 13 gennaio, al Teatro Sociale di Como, la tournèe dei Solisti Aquilani con uno tra i più grandi violoncellisti italiani, Giovanni Sollima. A seguire i concerti si terranno al Teatro Sociale di Sondrio (il 14 gennaio), al Teatro Salieri di Legnago (il 16 gennaio), al Teatro Toniolo di Mestre (il 17 gennaio), per concludersi il 18 gennaio a Teramo.

Giovanni Sollima è un autentico virtuoso del violoncello. È un compositore alquanto originale, con una vena melodica tipicamente italiana che nel contempo riesce a raccogliere tutte le epoche. Fin da giovanissimo collabora con musicisti quali Claudio Abbado, Giuseppe Sinopoli, Jörg Demus, Martha Argerich, Riccardo Muti, Yuri Bashmet, Katia e Marielle Labèque, Ruggero Raimondi, Bruno Canino, DJ Scanner, Victoria Mullova, Patti Smith, Philip Glass e Yo-Yo Ma.

La sua attività, in veste di solista con orchestra e con diversi ensemble, si dispiega fra sedi ufficiali e ambiti alternativi. Da ricordare il concerto che tenne proprio con I Solisti Aquilani nel novembre 2015 a L'Aquila, per la rassegna Musica per la Città e che segnò l'inizio dell'empatia che oggi si concretizza in una serie di concerti nel nord Italia.

Il programma prevede i Quattro Scherzi armonici strumentali per quartetto d'archi, di Antonio Salieri, il Concerto in la minore per violoncello, archi e continuo RV 420 di Antonio Vivaldi, il Concerto in re minore per violino, violoncello e archi di Gaetano Donizetti (violino solista Daniele Orlando), il Concerto Brandenburghese n.3 in sol maggiore BWV 1048 di Johann Sebastian Bach, il Concerto n.3 in sol maggiore per violoncello e archi G 480 di Luigi Boccherini e un brano dello stesso Sollima, L.B. files per violoncello, archi e sampler.

Articoli correlati (da tag)

Chiudi