Mercoledì, 11 Gennaio 2017 17:22

L'Aquila, allo Spazio Rimediato due giorni su cinema e musica

di 
Piercesare Stagni Piercesare Stagni

Due eventi tra cinema e musica per lo Spazio Rimediato, un nuovo spazio culturale in via Fontesecco all'Aquila.

Questa sera (ore 20:30) verrà presentato il nuovo corso di "Leggere il Cinema, alla scoperta del linguaggio e delle caratteristiche della settima arte" a cura di Piercesare Stagni.

Il primo incontro è gratuito ed aperto a tutti. Il corso intende fornire gli strumenti di lettura e comprensione idonei per migliorare la visione di un film ma anche per imparare a riconoscere le principali forme di espressione del cinema, attraverso l’analisi dei codici di base e ripercorrendo i principali movimenti storici con la visione di numerose sequenze importanti. Si affronteranno i principali momenti della storia del cinema, gli stili dei grandi maestri con approfondimento sul cinema italiano, da neorealismo alla commedia (da De Sica, a Fellini, a 
Pasolini fino a Sorrentino e molto altro).

Stagni vanta una pluridecennale esperienza nel mondo del cinema maturata come docente, storico, ricercatore, critico e in qualità di responsabile artistico dell'Istituto Cinematografico dell'Aquila. Ha collaborato a vario titolo con grandi personalità del cinema italiano e internazionale come Francesco Rosi, Manoel De Oliveira, Luciano Tovoli, Ferzan Ozpetek ed è docente di storia e analisi del linguaggio nelle più importanti scuole specializzate italiane.

Domani, giovedì 12 gennaio (dalle 19:30), appuntamento con un "aperitivo cantato", con Guarda se noi: tributo a Luigi Tenco.

Quello appena iniziato è il 50esimo anno dalla tragica scomparsa di Luigi Tenco: "Noi abbiamo deciso di celebrarlo così - si legge nella nota dello Spazio Rimediato - con un concerto-tributo dei suoi più grandi successi: un tributo pianoforte e voce intimo ed avvolgente, nobilitato dalla presenza di due grandi artisti, Germano D'Ambrosio e Emanuele Micacchi".

Articoli correlati (da tag)

 

Chiudi