Giovedì, 16 Marzo 2017 11:48

Musica: la "signora del pianoforte" Martha Argerich in concerto a L'Aquila

di 
Martha Argerich Martha Argerich

Per la prima volta a L’Aquila, ospite della Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” la star, la “Signora” del pianoforte, una delle artiste più note del concertismo mondiale, si esibisce la pianista Martha Argerich con l’Ensemble ReEncuentros, un gruppo di musicisti provenienti da varie parti del mondo, come l’Armenia, la Turchia, il Kazakistan.

L’evento si svolge venerdì 17 marzo, presso l’Auditorium “Gen. S. Florio” della Scuola Guardia di Finanza con inizio alle ore 19.

Argentina di nascita, residente in Svizzera, la Argerich è una forza della natura e ancor oggi, nonostante abbia superato i 70 anni di età, è una delle musiciste più amate dal pubblico. La sua  carriera iniziò con la vittoria nel 1957 dei Concorsi internazionali di Ginevra e il “Busoni” di Bolzano; ha ricevuto Grammy Awards, Onorificenze varie e soprattutto è sostenuta dai suoi fans, migliaia di persone in tutto il mondo.

Grazie al suo progetto, promosso da Lugano Musica, Martha Argerich si circonda dei migliori talenti giovanili del panorama internazionale.

Per l’evento a L’Aquila Martha Argerich presenta un programma molto articolato, dal quartetto al doppio pianoforte, dal trio all’ensemble con musiche di Beethoven, Schumann, De Falla, Debussy e Šostakovič con l’ensemble ReEncuentros al cui interno suona anche la figlia Lyda Chen Argerich, violista, insieme a Eduardo Hubert pianoforte, Anton Martynov violino, Jorge Bosso violoncello ed Enrico Fagone contrabbasso.

Info: 0862.24262 - www.barattelli.it – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Articoli correlati (da tag)

 

Chiudi