Stampa questa pagina
Mercoledì, 31 Ottobre 2018 13:00

L'Aquila, concerto di Halloween: proiezione del film “Il fantasma dell’opera” con colonna sonora live

di 

Torna l’appuntamento con il Concerto di Halloween, evento musicale che segna il primo appuntamento della stagione 2018-2019 del Circolo Giovani Amici della Musica nell’ambito del cartellone della Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli”.

Ogni anno il Circolo Giovani amici della musica ha proposto per questa occasione eventi che hanno coinvolto giovani artisti del comprensorio aquilano ed abruzzese per repertori originali che hanno attirato un folto pubblico giovanile.

Per questa occasione, mercoledì 31 ottobre, presso l’Auditorium del Parco con inizio alle ore 18, si è scelto di proiettare il film “Il fantasma dell’opera” di Rupert Julian del 1925, tratto dall’omonimo romanzo di Gaston Leroux e considerato uno dei primi in pellicola del genere horror.

La proiezione è accompagnata dall’esecuzione live delle musiche realizzate da Riccardo La Chioma e Cristian Paolucci, su commissione dello stesso Circolo Giovani Amici della Musica, composte nell'ambito del Corso di Composizione per Immagini tenuto dal Maestro Carlo Crivelli presso il Conservatorio "Alfredo Casella" dell'Aquila, Conservatorio che collabora con il Circolo GAM e la Barattelli, anche per la realizzazione dell’evento.

Nell’ensemble strumentale sono coinvolti tutti giovani musicisti: Luca Giuliani al clarinetto, Giovanni D’Eramo al contrabbasso, Marco Crivelli alle percussioni, Gabriele Pro al violino, Carlo Ferdinando de Nardis all’organo con la direzione di Simone Blasioli.

“Linguaggi diversi e tecniche compositive distanti tra loro si mescolano fino a diventare un’unica colonna sonora integrata con l’immagine”, così Riccardo la Chioma presenta il lavoro realizzato che sarà presentato in questa speciale occasione che risulta essere una prima esecuzione assoluta.

Info: 0862.24262  – www.barattelli.itQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Articoli correlati (da tag)