Economia

Contratti stipulati con privati con oneri aggiuntivi rispetto a quelli previsti dal mercato; assenteismo dei dipendenti pubblici; corruzione; non corretta gestione delle risorse; opere pubbliche non ultimate; indebita percezione di fondi post-sisma. E' il lungo elenco delle fattispecie di irregolarità e di ipotesi di reato e responsabilità fatto dal presidente della sezione abruzzese della Corte dei Conti Tommaso Miele che, stamane, ha illustrato la relazione d'apertura dell'anno giudiziario 2019. L’Abruzzo, ha spiegato Miele, non è esente da casi di danno…
Dall’analisi dei dati relativi agli interventi a sostegno dell’occupazione forniti dall’Inps regionale si evince che in provincia dell’Aquila la crisi non si arresta, anzi l’anno scorso è peggiorata rispetto al 2017. Infatti, per l’intero 2018 sono state utilizzate 2.010.827 ore di cassa integrazione, contro 1.309.946 ore del 2017, con un incremento di 700.881 ore. In termini di beneficiari, inoltre, si passa da 631 a 969 unità lavorative. Comparando la situazione tra le varie province abruzzesi si nota che la provincia…
La Confesercenti del Centro Abruzzo chiede al nuovo Presidente ed alla nuova Giunta regionale di adottare, come primo atto formale politico-programmatico, una delibera che introduca la "fiscalità di vantaggio" per tutte le imprese che operano nel Centro Abruzzo, prevedendo il taglio almeno del 50% dell'Irap e un sostegno alle nuove imprese del territorio con una fiscalità pari a zero. "Questo processo può essere utile per abbattere lo svantaggio competitivo che colpisce l'economia interna", spiega Confesercenti; "sarebbe ossigeno a beneficio di…
"La situazione è grave ma non è seria, avrebbe detto Flaiano. Il grafico a destra (fonte Il Sole 24 ore) indica come gli investimenti in tecnologia e robotizzazione in Italia sia al di sopra della media europea. Questo significa certamente più competitività per le imprese, più fatturati e ricavi, più produttività, ma anche più sfruttamento e soprattutto meno bisogno di personale, ovvero meno occupazione. E’ la nuova rivoluzione industriale in corso ed è fortemente incentivata da tutti gli ultimi governi…
"Siamo in assenza totale di certezze, per noi ex ricercatori Intecs la vertenza è da considerarsi assolutamente ancora aperta, chiediamo sin da subito un incontro urgente con il prossimo presidente della Regione Abruzzo". Lo scrivono in una nota gli ex ricercatori, in presidio a Palazzo Silone da più di un anno, a seguito dell'incontro avuto ieri pomeriggio con Giovanni Lolli che, in conferenza stampa [qui], aveva fatto il punto sul lavoro messo in campo per il riassorbimento dei lavoratori nel…
Pagina 4 di 187
Chiudi