Economia

Tentare di convincere i turisti della sicurezza sismica delle strutture ricettive dell'Abruzzo interno. E' con questo scopo che la Regione Abruzzo starebbe costruendo il "fascicolo di fabbricato dell'ospitalità", vale a dire una certificazione per gli edifici deputati al turismo - b&b, hotel, etc. - che andrebbe a rassicurare le persone sulla tenuta in caso di terremoto. Una mossa che richiama inevitabilmente alla tragedia dell'hotel Rigopiano di Farindola (Pescara), distrutto da una valanga seguita al terremoto dello scorso 18 gennaio. Una…
I fondi europei per finanziare la cultura e la creatività. Sarà questo il tema di una interessante giornata formativa che avrà luogo il prossimo 7 giugno al Teatro Nobelperlapace di San Demetrio ne' Vestini (L'Aquila). Il workshop, organizzato da Cresco (Coordinamento nazionale delle Realtà della Scena Contemporanea), dal Cesvic (Centro per lo sviluppo delle imprese creative), da Arti e Spettacolo e con il patrocinio del Comune di San Demetrio ne' Vestini, si ripropone di fornire strumenti pratici ed utili per…
Tra il 2009 e il 2016, il numero complessivo degli iscritti al Centro per l'Impiego è cresciuto di 14.591 unità; è quasi raddoppiato. E' quanto emerso nella conferenza stampa organizzata, ieri, da Territorio Collettivo; intorno al tavolo, il capolista Luca D'Innocenzo e il candidato consigliere Luigi Fiammata. "Per capire meglio la struttura del dato e le sue ragioni, è bene riflettere su un dato", ha spiegato Fiammata: "tra il 2009 e il 2016, il numero assoluto di uomini iscritti al…
Rai e Inps, due pesi e due misure. Per garantire la continuazione dei rapporti di lavoro dei 560 dipendenti del call center Inps dell'Aquila sarebbe bastato che nel bando di gara per il rinnovo della commessa indetto dall'ente previdenziale fossero applicati gli stessi criteri inseriti in quello per il call center Rai. A scriverlo, in una nota, è il presidente dell'associazione Lavoriamo per L'Aquila Venanzio Cretarola. La nota completa Avevamo ragione. Un primo risultato, ma ancora insufficiente, deriva dalla nostra…
“Una moneta complementare per L’Aquila, attraverso titoli che diano diritto a pagare meno tasse comunali per 40 milioni di euro, garantiscano controvalore monetario e possano funzionare come mezzo di pagamento erogato da enti e imprese per gli stipendi e dai cittadini che lo ricevono per i consumi, prima di essere scontato a 2 anni dall’emissione”. Questa la proposta dell’esperto di economia Stefano Sylos Labini illustrata oggi all’Aquila nel corso del convegno “Italexit” organizzato dal quotidiano digitale AbruzzoWeb.it nel municipio di…
Pagina 5 di 127
Chiudi