Economia

Da oggi, in Abruzzo il disoccupato può contare sull'assegno di ricollocazione, nuovo meccanismo che permette di avere a disposizione servizi di ricerca del lavoro pagati direttamente dallo Stato ai soggetti che erogano il servizio di assistenza. Il programma per l'avvio dell'assegno di ricollocazione prevede per l'Abruzzo l'individuazione di 1450 disoccupati, estratti a sorte, tra tutti i lavoratori che percepiscono da almeno quattro mesi la Naspi (Nuova prestazione di assicurazione sociale per l'impiego). I disoccupati sono stati avvertiti con lettera e…
"Siamo scandalizzati, ci sono Paesi che hanno deciso di andare a lucrare in una situazione del genere". E' durissimo il commento del vice presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, alla decisione del Consiglio d'Europa di rivedere al ribasso la proposta della Commissione UE che consentiva il finanziamento al 100%, con risorse comunitarie, delle spese di ricostruzione delle aree colpite da sisma e altre calamità naturali, portandolo al 90%. Vari Paesi - Germania, Finlandia, Danimarca, Austria, Regno Unito e Svezia -…
Secondo i dati  Cresa nel periodo marzo 2014 - febbraio 2015 le famiglie abruzzesi hanno speso in media 2.049,1 €, valore leggermente inferiore a quello rilevato per l'Abruzzo dall'Istat nell'anno 2014 (2.130,30 €) e decisamente più basso di quello medio nazionale (2.488,5 €). Rispetto alla precedente indagine Cresa (2009-2010), la spesa per consumi in regione è diminuita del 10,5% (Istat Abruzzo: -11,9%; Istat Italia: +1,9). Le spese più consistenti riguardano l'abitazione (788,7 €, pari al 38,5% della SMMF), gli alimenti…
Nel 2016, l'occupazione in Abruzzo è salita dell'1,4% rispetto all'anno precedente, dato superiore alla media nazionale (+1,3%), ma inferiore a quella del Mezzogiorno (+1,7%). La regione si colloca alla decima posizione della classifica nazionale, guidata da Campania e Molise (+3,8%) e chiusa da Marche e Umbria (-0,8% e -1,5%). Quattordicesima posizione, invece, per quanto riguarda il tasso di occupazione: è al 42,1%, più basso della media italiana (43,7%) e più alto di quella del Mezzogiorno (33,9%). E' quanto emerge da un…
Un passo avanti per consolidare ancora di più il rapporto formazione-lavoro, che negli ultimi anni ha registrato uno sviluppo senza precedenti, grazie alla costituzione degli Its, gli istituti tecnici superiori. Ora arrivano anche in Abruzzo i Poli Tecnico Professionali, voluti dalla Regione per consolidare le vocazioni produttive dei diversi territori. "La mission dei Ptp - ha spiegato questa mattina a Pescara l'assessore Marinella Sclocco - è soprattutto quella di creare una efficace sinergia tra i percorsi e i diversi soggetti…
Chiudi