Economia

Ennesima crisi del lavoro, in Abruzzo. Non bastassero i possibili esuberi alla Dayco di Chieti, all'orizzonte c'è il rischio di chiusura dello stabilimento Honeywell di Atessa (Chieti) che produce turbocompressori per molti marchi automobilistici; nella primavera 2018, la direzione francese dell'azienda potrebbe delocalizzare le attività in Slovacchia. In conferenza stampa, a Lanciano (Chieti), i responsabili di Uilm, Fim e Fiom hanno sostenuto la necessità di aprire una vertenza e interessare il ministero dello Sviluppo Economico. "Sono a rischio 420 posti…
La Dayco, multinazionale attiva nel campo della componentistica per veicoli e macchinari industriali, ha annunciato 135 esuberi su 600 lavoratori degli stabilimenti di Chieti e Manoppello. Questa mattina è scattato lo sciopero di quattro giorni, che durerà fino a sabato (8 luglio). La notizia è stata svelata ieri (martedì 4 giugno) dall’amministratore di Dayco Mondo Nick Orlando, nel corso di un incontro con in sindacati nella sede Confindustria. E questa mattina è scattata la protesta. I sindacati non ci stanno…
“Da una verifica effettuata presso le cinque Casse Edili abruzzesi emerge che sarebbero 885 lavoratori ai quali si preclude la possibilità di accedere all’Ape sociale”. A denunciarlo, in una nota congiunta, sono Gianni Panza, Lucio Girinelli e Silvio Amicucci, segretari regionali, rispettivamente, di Fineal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil. “Alle già note difficoltà dei lavoratori edili” si legge nel comunicato “dettate dalla vigente normativa, che richiede di dimostrare 6 anni di contributi pieni negli ultimi 7 anni di lavoro,…
I lavoratori della sede Intecs dell'Aquila non ce la fanno più. A nulla sono valsi i mille tentativi di salvare l'azienda, all'interno dell'ex polo elettronico, ma alcuni giorni fa è stato annunciato il licenziamento collettivo. Così i lavoratori hanno scritto una lettera aperta al vice presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, che detiene la delega alle attività produttive. Nella missiva i lavoratori sottolineano l'assenza di risultati nella vertenza, chiedendo un incontro urgente. La lettera completa La vertenza dei lavoratori della…
La Banca d'Italia ha presentato il rapporto annuale sull’economia dell’Abruzzo relativa al 2016. Nel 2016, dice il dossier, l'economia abruzzese è tornata a crescere, trainata soprattutto dall'industria manifatturiera, in particolare quella dei mezzi di trasporto (automotive). Meno importante è stato invece l'apporto del terziario, incluso il turismo, le cui presenze sono risultate ristagnanti. [ADSERVER IN] Il rapporto evidenzia anche una crescita dell'occupazione (che ha prodotto, però, soprattutto un incremento di contratti a tempo determinato) e una diminuzione della disoccupazione giovanile,…
Pagina 2 di 127
Chiudi