Economia

C'è una retorica pericolosa ed ingiusta che sta accompagnando l'adunata degli alpini 2015 in corso all'Aquila. Quella secondo cui questo evento stia riportando alla vita una città altrimenti "morta", finora incapace di riprendersi dal dolore e dal disastro del terremoto del 2009. Così - prosegue la retorica - gli alpini starebbero riportando la gioia e, in ultima analisi, la vita all'Aquila.Parole scontate, ripetute anche ieri nella Piazza del Duomo dal sindaco Massimo Cialente e supportate dai media. Perché "pericolosa ed ingiusta"…
L'economia abruzzese è ancora in una fase di rianimazione sospesa. Si potrebbe utilizzare una metafora presa dal gergo medico per descrivere la situazione fotografata dall'indagine congiunturale del Cresa su commercio e artigianato riferita al secondo semestre 2014. I dati e le cifre raccontano una realtà in cui i segnali di crisi sono ancora pesanti. Il commercio ha fatto registrare un calo del fatturato del 4% e un'analoga flessione dei posti di lavoro. Per quanto riguarta l'artigianato, invece, c'è da constatare…
Il sindaco Massimo Cialente si presenta con un gufo di plastica, "un animale eccezionale - sorride - che porta molta fortuna". Si apre così la conferenza stampa convocata dal primo cittadino e dal vice presidente della Giunta regionale, Giovanni Lolli, per annunciare che il Consiglio d'amministrazione di Invitalia ha finalmente approvato il progetto Accord Phoenix. Come anticipato già nel tardo pomeriggio di ieri da NewsTown, è arrivato l'atteso via libera all'insediamento dell'azienda anglo-indiana che, nei locali dell'ex polo elettronico, si…
Stamane, nell'ufficio del sindaco Massimo Cialente, si terrà una conferenza stampa sulla situazione relativa all'insediamento di Accord Phoenix nell'ex polo elettronico dell'Aquila. Oltre al primo cittadino, parteciperanno anche il suo vice Nicola Trifuoggi e il vice presidente della Regione, con delega alle attività produttive, Giovanni Lolli, che ha seguito in prima persona tutta la vicenda fin dagli albori. L'insediamento dell'azienda, che si dovrebbe occupare di riciclaggio di materiale elettronico, secondo quanto si apprende sarebbe vicino: il via libera al finanziamento…
Il ministero dell'Economia ha sbloccato oltre 43 milioni di euro per il rifinanziamento della cassa integrazione ordinaria e in deroga in Abruzzo. A renderlo noto è la Cgil tramite Sandro Giovarruscio, della segreteria regionale.  “Il ministro dell’economia Padoan” scrive il sindacato in una nota “ha firmato (in fortissimo ritardo) il decreto n.89936, che autorizza i pagamenti della cassa integrazione in deroga e mobilità in deroga per tutto il 2014”. “A questo proposito è fondamentale ricordare che i lavoratori abruzzesi (e…
Chiudi