Economia

Una buona notizia per i lavoratori dello stabilimento ex Finmek dell'Aquila e di Sulmona. Finalmente, il Ministero del Lavoro ha provveduto a firmare il decreto per la cassa integrazione relativa al periodo che va dal 20 ottobre 2012 al 19 aprile 2013. Ad annunciarlo la senatrice Stefania Pezzopane che ha inteso esprimere - in una nota - piena soddisfazione per la firma del decreto che ha sbloccato una situazione "che era al palo da diversi mesi e che stava diventando…
"E' necessario rendere visibili i lavoratori precari del Comune dell'Aquila per scongiurare il pericolo che, con il passare del tempo, si assottiglino drammaticamente le possibilità di difendere il loro operato". A dirlo, in una nota, l'assessore alla ricostruzione del Comune dell'Aquila, Pietro Di Stefano. Parliamo di ragazze e ragazzi che oramai da anni contribuiscono concretamente al processo di ricostruzione della città, sottolinea l'assessore. "Nel Settore Ricostruzione privata su un totale di 127 dipendenti ben 72 sono precari: se i loro…
“Le relazioni prodotte sino ad oggi sullo stato di attuazione della ricostruzione nel cratere sono sempre state incomplete, non chiare: la trasparenza, da sempre invocata dai cittadini, è lo strumento affinché possano essere messi in moto meccanismi di controllo e vigilanza democratici che possono ben rappresentare un argine, non solo alle vicende del malaffare, ma anche per scongiurare il pericolo che un’intera città, con tutti i suoi cittadini, possa essere identificata come coacervo del ladrocinio”. Questo scriveva l’Assemblea cittadina all’indomani…
di Luigi Fiammata - Alla fine del 2013, gli Iscritti al Centro per l’Impiego de L’Aquila, erano 23.310. Il Centro per l’Impiego de L’Aquila, serve l’area che va, più o meno, da Montereale a Capestrano, dove vivono circa 106.000 persone; gli Iscritti al Collocamento, quindi, sono il 21,88% dei residenti. Tra il 2009 e il 2013, il numero degli iscritti al Centro per l’Impiego è cresciuto di 6980 unità, un aumento del 42% circa.  Il 52% degli Iscritti al Centro…
Giovedi 23 gennaio 2014. La Repubblica, pagina 11. Intervista al sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente, a meno di ventiquattr'ore dalla conferenza stampa che ha sancito la revoca delle dimissioni presentate l'11 gennaio.  L'intervista non è firmata. I giornalisti del quotidiano diretto da Ezio Mauro, infatti, sono in mobilitazione.  Domanda: "Massimo Cialente, l'undici gennaio si è dimesso da sindaco dell'Aquila: avevano arrestato il suo vice". Evidentemente, un abbaglio: Roberto Riga non è stato affatto arrestato. Anzi. E' stato raggiunto da un avviso…
Chiudi