Le foto del giorno

Mercoledì, 03 Febbraio 2016 17:41

L'Italrugby mangia gli arrosticini

di

ROMA - Martin Castrogiovanni pubblica sulla sua pagina Facebook una foto con al centro i tipici arrosticini di pecora abruzzesi e il web impazzisce. Il pilone della nazionale italiana rugby, in raduno nella Capitale prima dell'esordio nel Six Nations 2016 a Parigi contro la Francia, ha reso omaggio alla terra natìa del suo capitano Sergio Parisse, da sempre terra di rugby e passione ovale.

Decine sono stati i commenti degli appassionati abruzzesi, che hanno anche ironicamente "redarguito" gli azzurri, perché gli arrosticini non andrebbero cotti alla griglia, ma sulla apposita "fornacella".

Giovedì, 21 Gennaio 2016 18:30

Impalcature al Boss

di

L'Aquila - Sulle mura esterne della famosa cantina de "Ju Boss" sono comparse le impalcature in vista dei lavori.

Come già riportato da Newstown infatti l'aggregato di cui fa parte il noto locale è stato inserito nel tredicesimo elenco dei contributi per la ricostruzione.

La cantina è regolarmente aperta.

Mercoledì, 20 Gennaio 2016 09:41

#Escile da Milano a L'Aquila

di

E' diventato in poco tempo un fenomeno virale (ma d'altronde era facile immaginarselo visto il contenuto), l'"assurda sfida sexi" iniziata lo scorso fine settimana tra le Università di Milano "Cattolica", "Politecnico", "Bocconi" e "Statale" diffusa tramite i profili "spotted" di ogni Università.

Tette e culi in mostra per 'sostenere' e promuovere la propria Università rispetto alle altre e che ha trovato la massima diffusione nella giornata di lunedì quando, proprio con la foto che proponiamo in basso, è arrivata anche a L'Aquila. Il fenomeno comprende anche foto di uomini.

spotted

[ADSERVER IN]

Nonostante gli inviti a fare lo stesso dai profili di spotted dell'Università di Teramo ad esempio, per ora L'Aquila risulta l'unica Università abruzzese ad aver raccolto "l'assurda sfida sexi", un modo, probabilmente, di sfogare il proprio esibizionismo.  E' stato invece così analizzato sul web da uno studente Bocconiano:

"È un po' come in un mercato concorrenziale: inizialmente tette sotto una maglietta; poi, per conquistare una maggiore fetta di mercato, un competitor toglie la maglietta, ma lascia il reggiseno; dopodiché la pressione competitiva sprigiona tutta la sua forza e anche il reggiseno va via, ma rimane un po' di panna. Ci sono momenti in cui ti chiedi se ci sia veramente un lower bound alla pressione concorrenziale. Ti chiedi se ci siano costi da coprire. Se l'ipotesi di razionalità degli attori di mercato valga. Oggi è un momento in cui dovremmo unirci per ripensare la microeconomia.(Ale.Tet.)

culo univaq

Sabato, 16 Gennaio 2016 12:28

E' arrivata la neve

di

Come previsto, è arrivata la neve che, nel fine settimana, imbiancherà l'Abruzzo anche a basse quote.

Traffico rallentato sul tratto teramano dell'autostrada A24. 

Giovedì, 14 Gennaio 2016 18:16

Abbandono alle case ex Ater di Porta Leoni

di

L'AQUILA - Un lettore ci segnala lo stato di abbandono nel quale versano gli edifici residenziali ex Ater nella zona tra Porta Leoni e Santa Maria di Farfa, nel centro storico del capoluogo abruzzese. Dopo sette anni, le case sarebbero state per lo più svaligiate, mentre nel cortile interno spuntano nuovi oggetti ingombranti, come i motorini visibili nello scatto. Si ha la percezione, infatti, che parte degli spazi vengano utilizzati addirittura come deposito.

L'area degli edifici ex Ater aveva catturato proprio un anno fa l'attenzione dell'amministrazione comunale: il sindaco Massimo Cialente, infatti, aveva annunciato una riqualificazione dell'area e la non-ricostruzione di quelle abitazioni, anche per valorizzare le adiacenti mura cittadine [leggi l'articolo]. (m. fo.)

Lunedì, 11 Gennaio 2016 08:40

Addio al Duca bianco

di

E' morto David Bowie. A 69 anni se ne va una delle più grandi stelle del rock, stroncato da un cancro, malattia con cui ha combattuto nell'ultimo anno e mezzo. Lo hanno annunciato attraverso una comunicazione stringata i suoi account ufficiali Twitter e Facebook, lo ha confermato poco dopo, sempre sui social network, suo figlio Duncan Jones.

Bowie ha rappresentato l'emblema dell'eclettismo nella cultura glam degli anni Settanta, ma la sua leggenda ha attraversato l'ultimo mezzo secolo, fino all'ultimo Black Star, album uscito la settimana scorsa, nel giorno del suo compleanno. La sua musica ha contaminato generi diversi dal folk acustico all'elettronica, passando attraverso il glam rock, il soul e diventando un modello di riferimento per più di una generazione di artisti.

Bowie inizia la sua carriera da solista nel 1967 con l'album di esordio che porta il suo nome a cui segue, due anni dopo, Space Oddity, un viaggio psichedelico caratterizzato da ballade intimiste e che contiene la canzone che da il titolo all'album, liberamente ispirata al film di Stanley Kubrick 2001: Odissea nello Spazio.

Ha continuamente reinventato nel tempo il suo stile e la sua immagine, creando nell'arco di cinque decenni alter ego come Ziggy Stardust, Halloween Jack, Nathan Adler e The Thin White Duke, il "sottile Duca bianco".

Giovedì, 07 Gennaio 2016 14:53

Neve fresca sul Gran Sasso

di

Finalmente è arrivata la fresca. Dopo tre settimana di apertura consecutive - grazie alla neve di fine novembre e all'ottimo lavoro dei battitori delle piste - oggi a campo Imperatore si è potuto sciare con la neve fresca caduta negli ultimissimi giorni.

Questa mattina infatti il sole batteva forte e la stazione era regolarmente aperta. Poi le nubi alte nel pomeriggio che hanno parzialmente coperto il comprensorio. Ma aquilani e turisti saliti in quoita hanno fatto comunque a tempo a godersi l'"onda" della neve fresca del Gran Sasso.

Lunedì, 21 Dicembre 2015 12:14

Ventaglio di luce sul Corno Grande

di

I giochi di luce disegnati dai raggi del sole che tramonta dietro il corpo del Gran Sasso.

La foto è stata scattata da Matteo Marini guardando il versante teramano del massiccio, nella zona di Isola del Gran Sasso, e pubblicata su Repubblica.

"Il gigantesco ventaglio, 'disegnato' dai raggi solari, si allarga dal profilo del monte per sfumare nel cielo verso metà pomeriggio delle brevi giornate invernali", si legge nella didascalia che accompagna l'immagine. "È un fenomeno noto come "raggi crepuscolari". L'effetto creato dalla presenza della montagna genera l'illusione che i raggi (in realtà paralleli) abbiano origine da un unico punto molto vicino"

LENTELLA (CHIETI) - "In questo paese i bambini giocano ancora per strada". Si legge su un cartello all'ingresso di Lentella, comune del vastese in provincia di Chieti, che conta poco meno di 700 abitanti. Iniziativa singolare dell'amministrazione comunale, per sensibilizzare al rispetto della velocità nel piccolo centro abitato. A segnalarla è il quotidiano web zonalocale.it. Qualche anno fa cartelli stradali simili furono affissi anche nell'aquilano, a Tagliacozzo.

Lunedì, 14 Dicembre 2015 18:24

In Abruzzo si scia con vista mare

di

MAJELLETTA (CHIETI) - La foto è stata scattata sabato 12 dicembre, sulla Majelletta, uno dei pochi punti del massiccio della Majella (2798 metri slm), in Abruzzo. Il bel tempo e l'ottima visibilità hanno permesso di sciare di fronte al Mare Adriatico. Una rarità. (m. fo.)

Chiudi