Interviste

“E’ un momento molto particolare, per il Paese e per la città: la cosa più semplice sarebbe stata restare alla finestra a guardare”. Parole di Americo Di Benedetto, capolista in provincia dell’Aquila della civica ‘Legnini presidente’, che un anno e mezzo dopo la “rocambolesca” – così la definisce – sconfitta elettorale al ballottaggio delle amministrative, ha deciso di candidarsi alle regionali, “una scelta che è il risultato di un percorso fatto all’interno del mio gruppo, Il Passo Possibile, rappresentativo di…
L’11 giugno 2018 il ministro dell’Interno Matteo Salvini decide di negare, dopo giorni di stallo in mare, lo sbarco alla Aquarius, nave che trasporta 629 naufraghi (attraccherà dopo giorni di stallo in mare a Valencia). Ad agosto l’episodio si ripete con la Diciotti, il pattugliatore della Guardia costiera italiana con a bordo 177 migranti tenuto per giorni, sempre per ordine di Salvini, al largo del porto di Catania senza poter toccare terra (vicenda per la quale lo stesso Salvini sarà…
Si conclude il primo anno pieno di amministrazione Biondi, insediatosi con la sua Giunta nel luglio 2017, alle porte mesi importanti per la città che celebrerà il decennale del terremoto che ne ha cambiato la storia. Parte da qui la nostra intervista al sindaco del capoluogo, a qualche giorno dal pronunciamento del Consiglio di Stato che ha scritto la parola fine sull’anatra zoppa, al culmine di mesi politicamente difficili per l’amministrazione comunale, messa in subbuglio da spaccature e frizioni dovute, anche,…
Una sagoma umana che "pende" sull'acqua del mare; campeggia da sabato scorso sul molo di San Vito Chietino (CH), lungo la Costa dei Trabocchi.  Si tratta di un'opera d'arte contemporanea dal titolo Ecce Homo: porta con sé un messaggio che arriva come uno schiaffo a chi passeggia sul lungomare in queste giornate di inizio autunno. Un viso e un corpo appaiono come dissolti dentro un giubbotto di salvataggio. Lo scorso luglio, l'Organizzazione internazionale per le migrazioni ha indicato che 1.443 persone sono…
Nel 2017 Cristina Donà, una delle più belle voci della musica italiana, ha festeggiato vent’anni di carriera. Era il 1997, infatti, quando usciva Tregua, folgorante debutto prodotto dal leader degli Afterhours Manuel Agnelli. Un traguardo che la cantante milanese - artista versatile e dalla sofisticata vocalità – ha deciso di celebrare pubblicando un’edizione speciale dell’album – Tregua 1997-2007 Stelle buone - in cui le tracce originali sono state riarrangiate e risuonate con il contributo di giovani artisti emergenti. All’uscita del…
Chiudi