Interviste

L'Aquila è una città stimolante per un musicista: vanta tre stagioni stabili di musica classica ed un Conservatorio che da quarant'anni richiama ragazzi e ragazze da tutta Italia. Ma quanto conosciamo davvero questo affascinante mondo, così vicino a noi? E quali sono i passi che un musicista deve compiere per rincorrere il suo sogno? Abbiamo cercato di capirlo insieme a Michele D'Ascenzo, giovane promessa della musica classica. Michele, aquilano classe 1994, ha frequentato il Conservatorio A. Casella dell'Aquila, dove si…
E' uno degli artisti più apprezzati nel panorama musicale barocco. Enrico Onofri, Maestro violinista ravennate, stimato direttore d'orchestra, si è esibito a L'Aquila, all'Auditorium del Parco, nell'ambito della ventesima edizione de 'I Concerti di Euterpe', rassegna di musica antica ideata e promossa dall’Associazione Musicale Le Cantrici di Euterpe, quest’anno realizzata in collaborazione con la Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli”. "Per me, non è la prima volta all'Aquila", ha raccontato il Maestro ai microfoni di NewsTown. "Ho suonato qui un…
Quella che vi proponiamo è un'intervista a 360 gradi al dottore di ricerca in Generi Letterari all'Università dell'Aquila Gianluigi Rossini, autore del libro, edito da Il Mulino, "Le Serie Tv". Un'intervista lunga, densa e particolareggiata, che sicuramente soddisferà il lettore che si approccia con curiosità anche sociologica alle serie tv, linguaggio ormai fondamentale per capire il nostro tempo. Ma quella a Rossini è un'intervista anche al nostro amico Gianluigi, con cui siamo cresciuti nella stessa città coltivando passioni simili, divorando…
"La ricostruzione materiale è necessaria e va completata ma occorre, nel ricostruire, proiettare la comunità al futuro". Parole del sottosegretario allo sviluppo economico con delega alle telecomunicazioni, Antonello Giacomelli che, settimana scorsa, ha partecipato al dibattito sulle vocazioni, i progetti e le opportunità per il centro storico che verrà, nell'ambito della 'Festa dell'Unità'. "Sfida affascinante, quella sul centro cittadino", ha sottolineato Giacomelli. "L'Aquila ha grandi potenzialità, e il Governo è al fianco della città per fare, di questa comunità, un…
"Le case dei nostri centri storici venivano costruite con i materiali a disposizione sul posto, secondo una pratica logica ed economica che appartiene al 'genius loci' dell’area, termine frequentemente utilizzato, ma non altrettanto compreso: venivano quindi usati i materiali facilmente reperibili e disponibili, quali le pietre, la calce ottenuta dalla cottura di quelle pietre, i mattoni ottenuti dall’argilla, il legno dei boschi. Questo naturale e semplice modo di costruire, si è differenziato secondo la natura dei suoli e ha caratterizzato,…

 

Chiudi