Interviste

"Non conosciamo ancora come funzioni il sistema di sforzi in sottosuolo; avessimo una macchina in grado di fare un'ecografia al nostro pianeta, potremmo sapere se c'è energia sufficiente o meno, in determinate strutture sismogenetiche, per un terremoto rilevante. Purtroppo, non siamo ancora in grado di stabilirlo". A spiegarlo a NewsTown è il geologo Antonio Moretti, esperto sismologo, docente della facoltà di Scienze Ambientali all'Università degli Studi dell'Aquila. In queste ore, molto si sta parlando dello sciame sismico che interessa la…
"Le primarie non mi hanno mai appassionato, soprattutto se organizzate dai partiti, nelle sedi e con uomini di partito; sono d'accordo con la proposta di Salvatore Santangelo piuttosto, che persegue un ragionamento maturo di primarie vere, altrimenti si rischia di organizzare consultazioni false che condizionano, poi, le elezioni vere e proprie". Ne è convinto Carlo Benedetti che risponde così alle voci che lo vorrebbero pronto a chiedere le primarie qualora il Partito Democratico dovesse puntare sulla candidatura a sindaco di…
"Ritengo che L'Aquila abbia bisogno di aria nuova, di una ventata di novità che possa garantire alla città, e al suo comprensorio, di continuare ad esistere". Parole di Giancarlo Silveri, già manager Asl, e tra i nomi che circolano con maggiore insistenza come possibile candidato sindaco in seno al centrodestra. "Ho dichiarato la mia disponibilità ad esserci - ribadisce Silveri ai microfoni di Mente Locale, su Radio L'Aquila 1 - per contribuire a dare un futuro all'Aquila; è sconcertante, infatti,…
Venti lunedì, ha fatto di conto. Ancora venti settimane e Massimo Cialente non sarà più il sindaco dell'Aquila; non saranno venti, magari, potrebbero essere ventidue o ventitrè, sta di fatto che siamo al semestre bianco, se concedete l'espressione non proprio corretta, dal punto di vista istituzionale almeno. Con qualche nodo ancora da sciogliere, e altri che, invece, saranno argomento di discussione della Giunta che verrà. Il Piano regolatore generale, innanzitutto, atteso da trent'anni. "Sia chiaro: potremmo adottare il Prg già alla…
I Rory Peck Awards sono un prestigioso premio internazionale riservato ai freelance. Sponsorizzati dalla Sony, sono promossi dalla Rory Peck Trust, un’organizzazione caritativa fondata nel 1995 che prende il nome dal cameraman Rory Peck, cameraman nordirlandese ucciso a Mosca nel 1993. I Rory Peck Awards sono dedicati al lavoro dei cameraman freelance nel settore delle news internazionali e dell'attualità e riconoscono l'impegno di giornalisti, videogiornalisti e filmmaker indipendenti che da soli offrono la copertura degli eventi e portano alla luce…
Chiudi