Mondo

di Antonio Bini* - Sono diversi gli indicatori che fotografano il declino del nostro Paese e non solo il PIL, indice cui si guarda con maggiore frequenza. I giovani, quando riescono a trovare un'occupazione, anche se in possesso di una laurea, sono impiegati in genere come commessi, camerieri, operatori di call center, baristi, pizzaioli, parrucchieri. E' paradossale che questo accada mentre, secondo l'OCSE, l’Italia è in fondo alle classifiche per numero di laureati. In un Paese in flessione demografica, dove…
"E' un termine - Gerussia - codificato dal Centro Studi di Geopolica della Duma, il Parlamento russo, nei primi anni '90, subito dopo la caduta del Muro di Berlino. Sono stati proprio i russi a codificare, in qualche modo, la possibilità di guardare alla relazione con la Germania superando la logica conflittuale delle due guerre mondiali". A spiegarlo è Salvatore Santangelo, giornalista, autore 'Gerussia - L'orizzonte infranto della geopolitica europea', in libreria per Castelvecchi editore. L'analisi risale alle radici e…
E' stato arrestato ieri a Londra Lorenzo Bocchini, 36 anni italo-sudafricano, conosciuto nel mondo del rugby italiano per aver militato in diverse squadre del massimo campionato nazionale, tra le quali L'Aquila Rugby 1936, società oggi fallita. L'accusa è pesante: produzione e spaccio di stupefacenti nella capitale inglese. Sono finiti in manette anche il fratello Alessandro (43 anni) e la moglie Justine (36). Nel laboratorio londinese sono stati trovati stupefacenti per un valore di più di 300mila sterline (circa 1500 pasticche di…
Sovvertendo tutti i pronostici della vigilia, Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti. Ha quasi dell'incredibile, rispetto alle previsioni, il flop della candidata del Partito democratico Hillary Clinton, che conquista 218 seggi (47%), contro i 290 di Trump (48%). ''E' una notte storica. Gli americani hanno parlato, e hanno eletto il loro campione'', ha detto Mike Pence, il candidato alla vice presidenza di Trump, salendo sul palco allestito all'Hilton con la sua famiglia. "Sarò il presidente di tutti…
"Marina, marina, marina ti voglio al più presto sposar". Quante volte avete sentito questa strofa? Una canzone popolare conosciutissima, cantata in tutte le feste popolari, suonate nelle sagre di paese, durante le serenate al balcone della sposa, in piazza o durante un matrimonio. Un tormentone folk che tutti gli abruzzesi pensano sia "autoctono", abruzzese appunto. E invece no. La canzone "Marina" è belga. È la canzone con cui Rocco Granata, ragazzo calabrese figlio di un minatore che era emigrato in…
Chiudi