News

"Basta cemento e nuove infrastrutture in aree a rischio, il futuro è nella corretta gestione del territorio e nell'educazione dei cittadini". L'appello è di associazioni e movimenti abruzzesi che lanciano l'ennesimo invito alle Istituzioni e, in particolare, ai parlamentari: "Usiamo i fondi oggi assegnati a cannoniere, cacciabombardieri F35 e mega-opere per mettere in sicurezza il territorio. L'acqua deve essere esclusivamente fonte di vita e non causa di distruzione. La cattiva gestione del territorio da parte di amministratori, funzionari e tecnici…
"L'immediato sgombero ed il divieto di uso dei manufatti, anche a carattere precario, realizzati all'interno della zona individuata con la sigla P4 dal surrichiamato Piano Stralcio Difesa delle Alluvioni", recita così la disposizione dell'ordinanza scritta ieri ed emessa stamane dal Comune dell'Aquila, firmata dal sindaco Massimo Cialente e dal Comandante dei Vigili Urbani Eugenio Vendrame. Detto fatto, dunque. Dopo l'annuncio, da parte del primo cittadino, di sgombero immediato delle 'casette' in zone a rischio idrogeologico, si è passato ai fatti,…
Uno stabilimento di 16mila metri quadri, che risponde ai più severi dettati antisismici. Aree produttive progettate secondo criteri di Lean Design, con l'obiettivo di ottenere flussi di lavoro continui, ottimizzati e con elevata riconfigurabilità così da soddisfare esigenze di variazione di volume di produzione e tecnologie. Soluzioni progettuali che prevedono l'uso diffuso di sistemi di recupero termico e di materiali costruttivi che, oltre a soddisfare criteri generali di ecosostenibilità, minimizzano le dispersioni termiche. E' stato inaugurato stamane, nel nucleo industriale…
E' un Pippo Civati con il vento in poppa quello che ha fatto tappa, ieri, in Abruzzo, per incontrare gli elettori e i simpatizzanti Pd in vista delle primarie di domenica prossima. Il deputato monzese, galvanizzato anche dalla buona performance nel confronto tv con Renzi e Cuperlo andato in onda su Sky venerdì scorso, ostenta sicurezza e un pizzico di scaramanzia: "Vinceremo noi, siamo in crescita straordinaria. I pronostici del Pd sono sempre sbagliati, dovevamo vincere le elezioni di febbraio,…
La settimana scorsa, sul sito del Corriere della Sera, era comparso un articolo nel quale si raccontava come nelle casse dell'Inail, l'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, ci fosse un tesoretto di 2 miliardi di euro di fondi messi a disposizione per la ricostruzione dell'Aquila e mai spesi per colpa delle solite pastoie burocratiche. L'articolo, non firmato, conteneva anche un'intervista al presidente dell'Istituto, Giuseppe Lucibello, che si diceva “arrabbiato” per non aver potuto impegnare nemmeno un euro…
Chiudi