Politica

Dopo il malore accusato dal sindaco di Villa Sant'Angelo (L'Aquila) Pierluigi Biondi - a digiuno da una settimana per protesta contro le mancate attenzioni del governo nei riguardi del cratere sismico - il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente ha scritto una seconda lettera (la prima fu inviata all'indomani dell'annuncio dello sciopero della fame) al primo cittadino del piccolo borgo aquilano, nella quale si invita Biondi a sospendere subito lo sciopero della fame (tuttavia già sospeso): "Siamo preoccupati per le tue condizioni…
"Voglio un Abruzzo ambizioso che si ingegni ad attivare nuovi interessi". Luciano D'Alfonso ha rilanciato la sua idea di Abruzzo intervenendo nel dibattito in Consiglio regionale sul programma di legislatura illustrato dinanzi all'assise. "Non voglio un Abruzzo che si accasci e rimanga passivo sugli attuali interessi - ha rilanciato - penso invece ad un Abruzzo che abbia la forza e la volontà di aprire nuovi orizzonti di crescita e di sviluppo". Il presidente della Giunta regionale ha dunque ribadito con forza…
Per la prima volta la Giunta regionale d'Abruzzo, anche sulla base di una specifica richiesta da parte del ministero delle Infrastrutture e Trasporti, ha approvato un provvedimento che indica una scala di priorità infrastrutturali. Lo ha ricordato il consigliere regionale delegato per i Trasporti, Camillo D'Alessandro, intervenuto ad Ortona, nella sede della Capitaneria di porto, ad un incontro promosso dalla sezione Traporti di Confindutria ed alla quale hanno preso parte, tra gli altri, il comandante della Direzione marittima di Pescara,…
Giovani, asili nido, scuola e formazione, riforma delle ex Ipab. Sono i 4 punti su cui, per il vice presidente del Consiglio regionale Paolo Gatti (Forza Italia), la nuova Giunta regionale deve concentrare gli sforzi, così da non vanificare quanto fatto dal precedente governo regionale. "Per quanto riguarda il programma 'Garanzia giovani' - ha sottolineato Gatti - sono soddisfatto che l'assessore Marinella Sclocco abbia confermato il piano da me predisposto nei mesi scorsi. Il mio invito, però, è procedere al…
"La vicenda della citazione della Corte dei Conti nei confronti di alcuni esponenti dell'Amministrazione comunale impone un dibattito complessivo sulla gestione dei Progetti Case e le politiche di assistenza". Lo scrive, in una nota, il gruppo consiliare Appello Per L'Aquila."Il dato, oggettivo per chi ha un minimo di onestàintellettuale e politica, è il completo fallimento della gestione delle Case da parte del Comune: dalla riscossione degli affitti alle bollette pazze, per le quali dopo tre anni ancora non si riesce a…
Chiudi