Politica

Dodici proposte concrete per costruire una regione rivolta al futuro delle imprese e dei consumatori. Si è concluso ieri pomeriggio il ciclo di incontri promosso da Coldiretti Abruzzo nel Mediamuseum di Pescara per consegnare ai 4 candidati alla carica di presidente della Regione il Manifesto Politico sul cibo e l'agroalimentare abruzzese. Il documento - presentato sabato scorso a Giovanni Legnini, lunedì a Sara Marcozzi e ieri a Marco Marsilio e a Stefano Flajani – è stato firmato in segno di…
"Mi aspetto che il 10 febbraio tanti abruzzesi scelgano il nuovo, il cambiamento, il futuro, la sicurezza, il lavoro, più strade, più scuole, più ospedali, una nuova caserma dei Vigili del Fuoco per L'Aquila: dieci anni di attesa per nulla. Ho incontrato i ragazzi del comando che hanno vissuto il terremoto ed altro, ci siamo impegnati a fare meglio e a fare in fretta".  Parole di Matteo Salvini che, in serata, è arrivato a L'Aquila: prima, l'incontro con i Vigili…
"Portare i valori dell'europeismo e della società aperta anche a livello locale e rilanciarli attraverso rappresentanti autorevoli e competenti, che sappiano dialogare sia con Bruxelles che con il governo nazionale. E Giovanni Legnini, da questo punto di vista, è sicuramente la persona migliore". Elisabetta Vicini spiega così le ragioni che  l'hanno spinta a correre con +Abruzzo, la lista civica collegata a +Europa (il movimento, recentemente diventato partito, che ha messo insieme i centristi democratici di Tabacci, i radicali e i…
"Sono stato a Corfinio, dove si riunirono i popoli italici chiedendo i diritti di cittadinanza da Roma. Fu coniata una moneta su cui comparve per la prima volta la parola Italia, e quello è il simbolo identitario dell'autonomia della nostra regione. Il nostro rapporto col Lazio sarà di amicizia e collaborazione, un rapporto alla pari come fecero i popoli italici. Per inciso, Marco Marsilio disse che si sarebbe dimesso, ma non se ne sa più nulla: ha mantenuto il posto…
"Il nostro è un programma ambizioso. E' chiaro che non abbiamo la bacchetta magica e sarà impegnativo, dunque, colmare le lacune che si sono stratificate negli ultimi vent'anni. E' un progetto a medio e lungo termine. Tuttavia, non si tratta di promesse: è un programma concreto di sviluppo della nostra Regione basato su esperienze che, altrove, hanno già funzionato. Non ci dobbiamo inventare niente, soltanto metterci i soldi. Le risorse ci sono". Parole di Sara Marcozzi, candidata presidente del Movimento…
Chiudi