Venerdì, 19 Maggio 2017 12:13

L'Aquila, Tinari e Mancinelli (FI) su sicurezza scuole: "Dov'era il centrosinistra in questi otto anni?"

di 
Roberto Tinari Roberto Tinari

"Apprendiamo dalla stampa che una delle priorità della coalizione di centrosinistra che appoggia il candidato sindaco Di Benedetto sarebbe la sicurezza delle scuole: il fatto desta quantomeno perplessità, considerando il fatto che per otto anni chi avrebbe dovuto occuparsene evidentemente non lo ha fatto".

Queste le dichiarazioni di Roberto Tinari, vice presidente del Consiglio Comunale del capoluogo e Chiara Mancinelli,entrambi esponenti di Forza Italia.

"Ciò che più sconcerta è che, da loro stesse dichiarazioni, ancora non sono disponibili nemmeno i dati sulla vulnerabilità della totalità degli edifici scolastici aquilani: una grave mancanza, che rischia di ripercuotersi ancora una volta sui cittadini. E' emblematico in questo senso il caso del Liceo Cotugno: studenti, genitori ed insegnanti spaventati ed abbandonati dalle istituzioni, che si sono visti costretti prima a perdere preziosi giorni di lezione e poi a seguire corsi pomeridiani ospitati presso altri istituti, pagando il prezzo di scelte politiche inadeguate, con continui rimpalli di responsabilità" continuano Tinari e la Mancinelli.

 "La sicurezza dei nostri figli deve essere messa al primo posto: è necessario lasciare spazio a chi ha veramente a cuore le sorti della città" conclude la nota.

Articoli correlati (da tag)

Chiudi