Sport

Domenica 2 febbraio ripartirà la Serie A di rugby. Le squadre aquilane saranno entrambe impegnate in trasferta: L'Aquila affronterà Firenze, mentre la Gran Sasso volerà in Sardegna per giocare contro l'Alghero. In questo mese di pausa, diversi sono stati gli articoli e le indiscrezioni riguardanti soprattutto il futuro incerto dell'Aquila Rugby. La società neroverde, si sa, è alle prese da settembre con una doppia identità: da un lato i guai economici, che sembrano ormai essere diventati organici alla storia recente…
L'aveva chiesto Pagliari, a margine della vittoria colta dai rossoblù nell'emozionante finale della partita casalinga con l'Ascoli, risolta ben oltre i 90minuti dal gol di capitan Pomante: "Serve una mezz'ala con piedi buoni, voglia, quantità e predisposizione al gruppo e sacrificio". E il mister di Tolentino è stato accontentato: stamane, L'Aquila Calcio ha presentato il nuovo acquisto Dario Maltese, centrocampista classe 1992, finora al Latina in serie B. In comproprietà tra i nerazzurri e il Palermo, Maltese arriverà in prestito fino…
Ancora una vittoria per la Old L'Aquila femminile. Le ragazze della presidente Marzia Frattale hanno travolto ieri sul campo di Villa Sant'Angelo le bolognesi del Felsina San Donato 37 a 0 (5-0). La Old era orfana ieri dell'allenatore Umberto Lorenzetti, assente perché colto da malore nei giorni scorsi. Sette le mete messe a segno dalle aquilane, ad opera di Maura Di Marco (2), Aude Lemme, Luna Nicchi (2), Francesca Baglioni e Claudia Musilli. La squadra ha mostrato un buon gioco,…
"Prima o poi doveva capitare anche a noi un po' di fortuna". Questo il commento più gettonato a termine di una domenica che L'Aquila ed Ascoli hanno provato a scaldare nonostante il clima gelido che ha alternato alcuni raggi di sole a fiocchi di neve provenienti da alta quota, in un Fattori ai minimi stagionali in quanto a presenze. Ma sopratutto una domenica che dopo mesi di astinenza ha regalato una gioia incontenibile per come è arrivata: all'ultimo secondo. Dopo…
Sul tabellino il quarto uomo ha da poco segnalato tre minuti ma l'arbitro fa recuperare sul recupero perché il gioco è sato fermo a causa di Pestrin che rimane a lungo a terra dopo aver subito fallo. L'Aquila è confusa, stanca ed ormai tutto sembra avviarsi verso la beffa finale anche con l'Ascoli che sta riuscendo a strappare un punto, con due conclusioni nello specchio della porta.E' davvero l'ultima azione quado Frediani, entrato nel secondo tempo al posto di Pià,…
Chiudi