Mercoledì, 26 Ottobre 2016 12:49

Giro d'Italia, edizione numero 100: la carovana attraverserà l'Abruzzo per la 9a tappa, con ascesa al Blockhaus

di 

Giro d'Italia, è stata presentata stamane l'edizione numero 100 che si correrà dal 5 al 28 maggio 2017.

Un giro molto duro, con cinque frazioni di alta montagna, otto di media montagna e sei di pianure. Un giro che tocca le due isole maggiori. Il percorso rende omaggio a Fausto Coppi, Gino Bartali, Marco Pantani e poi ad Ercole Baldini e Felice Gimondi. E ci sarà spazio per un'iniziativa a favore delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto scorso.

Per la 9a tappa, domenica 14 maggio, la carovana rosa attraverserà l'Abruzzo: sarà il secondo arrivo in salita, al Blockhaus, nel cuore del Parco della Majella, il primo vero esame per i corridori che ambiscono alla maglia rosa. Una salita epica, che ha debuttato al Giro nel 1967, con il successo di Eddy Mercks.

I corridori percorreranno 139 km, da Montenero di Bisaccia fino alla Majella, attraversando San Salvo, Vasto, Casalbordino, Torino di Sangro, Fossacesia marina, San Vito Chietino, Ortona, Francavilla al Mare, Ripa Teatina, Chieti, Chieti scalo, Manoppello scalo, Scafa per poi inerpicarsi verso San Valentino in Abruzzo citeriore, Roccamorice fin su, alla vetta del Blockhaus.

"Abbiamo voluto rendere omaggio alla Centesima edizione della corsa rosa organizzando una tappa che rimarrà indelebile negli annali del ciclismo", ha spiegato l'assessore regionale con delega allo sport, Silvio Paolucci. "Appassionati e tifosi rimarranno soddisfatti". "Per la nostra regione - ha aggiunto Paolucci - il 2017 è l'anno del ciclismo. Ringrazio RCS Sport per aver sposato la candidatura della Regione e ricordo che ogni comunità che sarà attraversata dalla Corsa rosa diventerà protagonista e parte attiva della manifestazione".

Ultima modifica il Mercoledì, 26 Ottobre 2016 13:04

Articoli correlati (da tag)

 

Chiudi