Sabato, 29 Ottobre 2016 18:07

Rugby donne, Six Nations 2017: Italia vs Irlanda si giocherà al "Fattori" dell'Aquila

di 

La seconda partita interna dell'Italia nel Sei Nazioni 2017 di rugby femminile si giocherà al "Tommaso Fattori" dell'Aquila.

E' questa una delle decisioni deliberate dal Consiglio federale della Federazione italiana rugby (Fir), terminato oggi, intorno all'ora di pranzo, a Bologna. A due anni dall'ultimo incontro di una rappresentativa azzurra all'Aquila (Italia - Francia U18), l'Italia del rugby tornerà dunque in quello che viene considerato uno dei templi del rugby italiano. Risale sempre a due anni fa l'ultimo incontro dell'Italdonne in Abruzzo, e per la precisione al "Gladioli" di Avezzano (L'Aquila) contro la Scozia.

Questa volta l'avversario della selezione azzurra, allenata dall'aquilano Andrea Di Giandomenico, sarà invece l'Irlanda, il prossimo 12 febbraio (anche se la data non è ufficiale). Le altre due gare interne del Six Nations 2017 verranno disputate a Jesi (Ancona) e Parma, rispettivamente con Galles e Francia.

Nelle ultime edizioni la nazionale italiana di rugby femminile, nella quale militano il pilone delle Belve Neroverdi Elisa Cucchiella, è stata l'unica rappresentativa azzurra a figurare bene nella più antica manifestazione ovale del mondo [leggi gli articoli].

Nel corso del consiglio Fir, presieduto dal confermato presidente Alfredo Gavazzi, sono state anche decise le sedi per le partite interne dell'Italia U20 nel Sei Nazioni 2017. Gli azzurrini giocheranno a Parabiago (Milano) contro il Galles, Prato contro l'Irlanda e Capoterra (Cagliari) contro la Francia.

Ultima modifica il Sabato, 29 Ottobre 2016 19:18

Articoli correlati (da tag)

 

Chiudi