Mercoledì, 12 Aprile 2017 16:24

Univaq: Paola Inverardi riceve dottorato honoris causa in ingegneria a Tokyo

di 

La professoressa Paola Inverardi, rettrice dell’Università degli Studi dell’Aquila, ha ricevuto il titolo honoris causa di dottorato in Engineering in occasione della cerimonia di inaugurazione della School of Architecture presso lo Shibaura Institute of Technology nella città di Tokyo.

La nuova scuola di architettura avrà sede nel campus di Toyosu.

Il riconoscimento a Paola Inverardi è il coronamento di un intenso e proficuo rapporto istituzionale di lunga durata tra l’Università degli Studi dell’Aquila e lo Shibaura Institute of Technology  (SIT).

I primi contatti con l’Istituzione giapponese si ebbero già a partire dal 1993 con la stesura di una prima convenzione per attività di ricerca nel campo dell’Ingegneria meccanica e meccatronica promossa dal professor Pierluigi Beomonte Zobel e dal professor Hiroyasu Funakubo.

A questa prima convenzione ne è seguita una bilaterale, sotto la responsabilità scientifica del professor Terenziano Raparelli e del professor Takashi Komeda, che prevedeva un interscambio di studenti tra l’Ateneo aquilano e lo Shibaura Institute of Technology.

Ma il rapporto tra le due istituzioni si è rafforzato qualche anno dopo con l’aggiunta della convenzione nel campo dell’architettura promossa dal professor Hiromi Fujii e dal professor Romolo Continenza, operativa dal 2001.

Dal 2002 hanno luogo i workshop di architettura in Italia e in Giappone e coinvolgono, per la durata di un mese, dieci studenti italiani e dieci giapponesi organizzati in cinque gruppi misti.

L’appassionato lavoro del professor Continenza e dei molti colleghi e collaboratori ha permesso il raggiungimento di questo ambìto riconoscimento per l’Università dell’Aquila.

Insieme alla professoressa Paola Inverardi hanno ricevuto il dottorato i rettori del Moscow Institute of Architecture e dell’Ecole Nationale Superieure d’Architecture de Paris-Belleville, due università che hanno avuto lunghi rapporti di collaborazione con lo Shibaura Institute of Technology.

Articoli correlati (da tag)

 

Chiudi