Giovedì, 28 Settembre 2017 00:00

E' il giorno di Sharper e Univaq Street Science: scienza e ricerca invadono L'Aquila. Fotogallery e guida agli appuntamenti

di 
E' il giorno di Sharper e Univaq Street Science: scienza e ricerca invadono L'Aquila. Fotogallery e guida agli appuntamenti Foto Univaq

E' il giorno di 'Sharper' e 'Univaq Street Science': dal mattino e fino a notte inoltrata, il mondo della scienza e della ricerca animeranno le strade e le piazze del centro storico dell'Aquila. Oltre 114 eventi tra convegni, esperimenti scientifici, giochi interattivi e tavole rotonde: un programma fitto d'appuntamenti che apriranno le porte dei laboratori alla cittadinanza, permettendo a giovani e adulti di incontrare i ricercatori, apprezzarne il lavoro e far comprendere meglio l’impatto che la ricerca scientifica ha sulla vita di tutti i giorni.

 

Univaq Street Science

Anche l’Università degli Studi dell’Aquila avrà un ruolo di primo piano; così come già avvenuto lo scorso anno, infatti, l'Ateneo offre la sua proposta ricca di eventi che trasformeranno la scienza in spettacolo, gioco e dialogo, musica e cultura con tutta la città. Univaq Street Science: la Ricerca al Centro è il nome ambizioso che è stato scelto per il cartellone di appuntamenti: sono previste iniziative dedicati alla divulgazione scientifica che comprenderanno laboratori per ragazzi e adulti, conferenze e tavole rotonde, mostre interattive, gare, spettacoli teatrali, performance artistiche.

I giovani ricercatori dell’Università dell’Aquila, i suoi studenti, i volontari e i suoi ospiti nell’ambito dei Programmi Erasmus saranno gli attori di questa giornata e condivideranno col pubblico il loro quotidiano entusiasmo, le loro emozioni, il loro impegno e i loro sogni. Inoltre la manifestazione dedicata alla divulgazione scientifica sarà l’occasione per riconsegnare alla città Palazzo Camponeschi, storica sede della facoltà di Lettere e Filosofia, che verrà inaugurato stamane alle 10:30, alla presenza di Diego Bianchi, in arte Zoro, ed ospiterà alcuni eventi nell’arco della giornata.

Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...
Street science ...

I principali appuntamenti

Apprendere dall’esperienza - outdoor training / Parco del Castello, dalle 9 alle 13

Giochi e situazioni reali all’aria aperta, che pongono sfide sia fisiche che mentali e stimolano a sviluppare lo spirito di squadra e le capacità individuali.

Un Parco Amico - orienteering / Parco del Castello, dalle 9 alle 18

Al mattino per le scuole di ogni ordine e grado, al pomeriggio per le famiglie e gruppi. Con l'orienteering usi mappa e bussola per un'avventura in un ambiente protetto.

Giochi outdoor ed esplorazioni urbane / Piazza San Bernardino, dalle 9:30 alle 13

Un percorso di ricerca-azione, nel contesto di una città terremotata, L’Aquila, propone situazioni stimolanti per la ricerca, individuale e di gruppo, di strategie e di capacità resilienti.

Nel segno di "Zoro" / Palazzo Camponeschi, ore 10

Un altro edificio viene restituito al suo splendore. L’Università ritorna nel cuore del centro storico e il taglio del nastro, previsto per le ore 10, è affidato alla Rettrice ed a Diego Bianchi "Zoro".

Il Cavallo Magico e altre fiabe / Palazzo Cioina-Ciampella, dalle 10:30

Quattro brevi film muti di silhouette di Lotte Reiniger (1899–1981) sonorizzati da Doriana Legge con musiche originali.

Pop-Up della Ricerca / Palazzo Camponeschi, dalle 10:30 alle 23

Entro lo splendido Palazzo Camponeschi, riconsegnato alla Città, 38 postazioni ospiteranno i ricercatori UnivAQ: bio-medici, ingegneri, informatici, matematici e umanisti offriranno percorsi scientifici rivolti sia ad un pubblico adulto che ai più piccoli. Presenti anche gli studenti delle Scuole Superiori vincitori del concorso “Ricercatori per un giorno”, della regione Abruzzo.

Nasce POMAQ, Polo museale dell’Ateneo Aquilano / Palazzo Camponeschi, dalle 10:30 alle 23

Una nuova struttura policentrica intende promuovere e tutelare l'importante patrimonio di interesse storico, artistico, culturale, naturalistico, didattico e scientifico dell’Ateneo, raccolto in sette collezioni.

“Spazio” d’Abruzzo / Piazza Palazzo, dalle 11 alle 23

Le maggiori realtà Abruzzesi del settore spaziale, presentano il loro contributo per lo sviluppo del territorio. I visitatori potranno provare macchine e strumenti, ed anche sperimentare la ricerca ... del proprio centro di gravità.

Sensoltre / Tensostruttura Parco del Castello, dalle 12:30 alle 13

Il primo percorso multisensoriale al buio tra quadri tattili, realizzato da INFORMATICI SENZA FRONTIERE onlus, con l’ausilio della tecnologia NFC. Arte, Musica e Tecnologia si fondono, creando una nuova ed emozionante realtà.

Cthulhu - un percorso in Realtà Aumentata / Fontana Luminosa, dalle 15 alle 17

Scaricando l’app di Realtà Aumentata “Aurasma”, si potrà accedere a contenuti audiovisivi, immagini, testi, … per vivere nelle strade aquilane il mito di Cthulhu, creato dallo scrittore H. P. Lovecraft.

Caccia al tesoro / Piazza Palazzo, dalle 15 alle 17:30

Un percorso a tappe per le vie del centro dell'Aquila con giochi di logica, biologia, chimica, ingegneria, medicina, storia e letteratura. 50 squadre di 4 concorrenti si sfideranno per vincere quattro Smart Watch.

“Lercio Magistralis”: lezioni di satira / Tensostruttura Parco del Castello, ore 17

La redazione di Lercio ci farà entrare nel cyberspazio dove vengono partorite news talmente credibili da sembrare vere.

Vaccini: la ricerca al centro / Tensostruttura Parco del Castello, ore 18

I vaccini sono diventati un argomento di dibattito sociale tra i più importanti; non è facile però distinguere le “false notizie” dalle “verità scientifiche”. Interverranno il Prof. R. Burioni, la Prof. S. Esposito, il Dott. G. Rezza e docenti dell’Ateneo.

Street Science contest / Piazza Palazzo - Piazza Chiarino - Quattro cantoni, dalle 18:30 alle 23

In una competizione goliardica, proposta in 3 orari diversi, giovani ricercatori in 3 minuti illustreranno il loro progetto di ricerca al pubblico, che voterà il progetto più coinvolgente.

Science Happy Hour / In alcuni locali della città, dalle 18:30 alle 23

Nei caffè e nei locali del centro, 41 ricercatori di fama internazionale discutono con il pubblico su temi che spaziano dalle energie sostenibili alla sperimentazione del 5G a L’Aquila, il clima, la letteratura, e molto altro.

La Reggia di Caserta incontra UnivAQ / Palazzo Fibbioni, dalle 20:15 alle 21:45

Una conferenza per illustrare l'impegno di ricerca e sviluppo dell’Università dell’Aquila per i beni culturali. Ospite e relatore di eccezione il Dr. Mauro Felicori, Direttore della Reggia di Caserta.

Videointervista in diretta a Paolo Nespoli / Tensostruttura Parco del Castello, 20:40 – 21:20 & 22:20 – 22:50

L'astronauta sorvolerà l’Europa intorno alle ore 21:00 e poi intorno alle 22:40. In collegamento dalla stazione orbitante ISS con sistema di trasmissione HAMVIDEO, risponderà alle domande che gli verranno rivolte dall’Aquila.  

Il programma completo degli eventi

 

Sharper - Notte Europea dei Ricercatori

Sharper - uno dei sei progetti italiani vincitori del bando 2016-2017 per la Notte Europea dei Ricercatori, in contemporanea con Palermo, Perugia, Ancona e Cascina - mescolerà ricerca, scienza e intrattenimento per dare la possibilità a tutti di confrontarsi con le sfide che i ricercatori affrontano ogni giorno; l’evento, organizzato dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso in collaborazione con Gran Sasso Science Institute, INGV, Dompé, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Comune dell’Aquila, Regione Abruzzo, AIF, Associazione Scienza Gran Sasso e tante altre istituzioni, coinvolgerà 400 tra ricercatori e professori e costituirà l’occasione per grandi e piccini di lasciarsi emozionare e coinvolgere dal desiderio, dalla curiosità e dalla passione per la scienza che anima ogni ricercatore. Piazza Duomo, Villa Comunale, Auditorium del Parco, Gran Sasso Science Institute,Fratelli – Il Bacaro 2.0, Nero Caffè, Strinella 88 e Palazzetto dei Nobili: questi i luoghi in cui si svolgeranno attività, laboratori interattivi, conferenze, spettacoli ed esperimenti.

I principali appuntamenti

Planetario / Villa Comunale, dalle 15 alle 24

Planetologia, astrofisica e origine dell'Universo: all'interno del planetario si potranno scoprire i moderni temi della scienza astronomica.

Alla conquista dello spazio / GSSI, alle 15:30 e alle 17:30

Meccanica, azione e reazione. Equazione dei razzi... la conquista dello spazio inizia da questi ingredienti. Provate l'esperienza del lancio dei razzi, sperimentando dal vivo le dinamiche delle fisica e le problematiche del volo spaziale. 

Dance on the fluid / GSSI, dalle 17

Ballare dove meno te lo aspetti... bastano pochi passi per scoprire una misteriosa proprietà dei fluidi che si trasformeranno per voi in un magico palcoscenico.

Science & Murder Party / GSSI, 16:30 e 19:30

Diventate detective per scoprire l'assassino che si cela dietro un misterioso omicidio. Per risolvere il caso, le squadre di investigatori e investigratici entreranno al Gssi. Saranno premiati i migliori detective. 

I segreti dei terremoti / Piazza Duomo, dalle 17

I ricercatori delle sedi di Roma, Catania e L'Aquila e del Centro nazionale terremoti dell'INGV racconteranno con dimostrazioni pratiche e video le caratteristiche e i segreti dei terremoti.

The Einstein Cave / Piazza Duomo, dalle 17

Si potranno scoprire le 4 forze fondamentali che regolano l'Universo. Attraverso un viaggio che va dall'immensamente piccolo delle particelle all'immensamento grande delle galassie passando per i Laboratori nazionali del Gran Sasso e gli esperimenti a caccia di onde gravitazionali.

Star Party / Piazza Duomo, dalle 20

Attraverso l'osservazione del cielo notturno si resterà affascinati e incantati dalle stelle, dalla luna e dai pianeti, insieme agli astronomi dell'Osservatorio d'Abruzzo.

Light City Dress / Piazza Duomo, dalle 21

La facciata del Duomo di San Massimo farà da sfondo ad una proiezione con protagonista la ricerca.

Note nel Cosmo / Auditorium del Parco, ore 21:30

Musica e scienza: storie di scienziati che hanno trasformato la nostra visione del cosmo sulle suggestive note di grandi compositori. Con Eugenio Coccia (GSSI) e Luisa Prayer (Direttore artistico ISA).

Il programma completo degli eventi.

 

Quest'anno Univaq Street Science e Sharper si presenteranno in una forma ancor più integrata, grazie anche ad una “App” per smartphone (sia iOS che Android); l'applicazione, completamente rinnovata rispetto allo scorso anno, presenterà gli eventi congiuntamente ed è disponibile gratuitamente sugli store Apple e Google col nome "Notte dei Ricercatori AQ". Oltre ai servizi messi a disposizione l'anno passato (descrizione degli eventi, notifiche, mappa), l'app 2017 offre un numero di servizi nuovi, che spaziano dalla condivisione degli eventi e foto sui social, alla gestione della sicurezza urbana, alla votazione on-line per alcuni eventi.

Ultima modifica il Venerdì, 29 Settembre 2017 15:05

Articoli correlati (da tag)

Chiudi