Tecnologie

Fare della ricostruzione post terremoto un’occasione per trasformare L’Aquila in una smart city, ossia una città dotata di una rete di servizi intelligenti legati alla mobilità sostenibile e all’ecocompatibilità. Se ne parla, in verità, già da tempo; se ne parlerà, con un approccio più analitico, nella mattinata del 18 maggio in un seminario in programma presso l’aula magna del dipartimento di Scienze Umane. La giornata di studi si articolerà in una serie di laboratori che affronteranno il tema da varie…
La vita per i blogger si fa sempre più “pericolosa”, infatti a quanto pare ora oltre ad essere perseguibili per diffamazione, rischiano anche di essere condannati per istigazione a delinquere ed apologia di reato. Questo è quanto è capitato a Massimiliano Tonelli gestore del sito web www.cartellopoli.com - già sottoposto a sequestro preventivo dal Tribunale di Roma nel corso delle indagini preliminari - e della relativa pagina Facebook, dedicati al degrado urbano della città di Roma. Il blogger infatti, è stato…
Oggi 12 maggio in Italia è la festa della mamma e Google dedica a questa importante ricorrenza il doogle (variante del logo di Google che commemora eventi particolari) interattivo della giornata. Dalle home page del celebre motore di ricerca è possibile, attraverso dei semplici passaggi, creare un bigliettino personalizzato da inviare via mail, stampare o condividere attraverso Google Plus. Tutto comincia dalla scelta tra un ritratto, il disegno di un fiore o un regalo e si prosegue a tema a…
Da luglio Facebook per aumentare ulteriormente i suoi ricavi, lancerà un nuovo tipo di pubblicità attraverso video che appariranno automaticamente nella homepage degli utenti. Le réclame saranno in autoplay, ma (fortunatamente) in modalità silenziosa, sarà poi a discrezione dell’utente attivare o meno l’audio. Nestlé, Ford, American Express e Coca Cola sembrerebbero essere le prime società interessate al nuovo tipo di inserzioni. Gli iscritti di Facebook accetteranno questa ulteriore “invasione” senza battere ciglio? O il social network inizierà a perdere utenti…
Google, con un nuovo doodle (variante del logo di Google che commemora eventi particolari), celebra a 93 anni dalla sua nascita, Saul Bass designer e pubblicitario statunitense, realizzatore delle sequenze di apertura di alcune celebri pellicole del cinema del XX secolo. Un vero e proprio genio creativo che riuscì a trasformare i titoli di testa dei film in una forma d'arte. Tra i suoi lavori più celebri "La donna che visse due volte", "Intrigo internazionale", "Psyco" di Alfred Hitchcock e "Spartacus"…
Chiudi