Tecnologie

Nella ricostruzione si sta facendo molto poco per garantire il rispetto della normativa nazionale ed europea sul rendimento energetico degli edifici. La ricostruzione aquilana non sta rispettando i dettami imposti dalle direttive europee in materia di risparmio e rendimento energetico degli edifici. Le inefficienze interessano tanto i nuovi alloggi del progetto Case (le cui criticità, in tal senso, erano state denunciate da un rapporto di Legambiente che conteneva i risultati di una serie di indagini termografiche) quanto le abitazioni già…
Google – dandone annuncio tramite il blog ufficiale Lat Long – avverte i fruitori del celebre servizio Street View di aver ormai raggiunto i 50 paesi con la visione panoramica a 360°.Street View, servizio nato solo nel 2007 ma diventato rapidamente uno dei settori più noti ed utilizzati di Google, arriva quindi con questo ulteriore ampliamento a coprire più di 8.000.000 chilometri. Risultano aggiunte al database nuove immagini per oltre 600.000 chilometri in 14 nazioni diverse fra cui Ungheria, Lesotho,…
L'11 Febbraio 2010 la NASA lanciò il telescopio spaziale SDO (Solar Dynamics Observatory) per esaminare in maniera costante le attività del sole. Ora a 3 anni di distanza ci mostra in un video di soli 3 minuti, ad un ritmo di due immagini al giorno, i continui mutamenti del sole ed i tanti eventi che si sono susseguiti durante il ciclo lunare. Durante il video sembra che il sole aumenti e diminuisca di dimensioni, ma è ovviamente solo un'illusione ottica dovuta al…
È possibile grazie alla ricerca e alla tecnologia prevedere il verificarsi di un crimine prima che avvenga? Potrebbe sembrare lo scenario di Minority report, film del 2002 diretto da Steven Spielberg (tratto dall'omonimo racconto di Philip K. Dick), ma a Trento con il progetto "eSecurity", potrebbe diventare realtà, trasformando la città in un laboratorio nazionale di "precrimine". Ovviamente, a differenza del film, la polizia non sarà aiutata dai precog, individui dotati di poteri extrasensoriali di precognizione amplificati, ma da un…
Venerdì, 19 Aprile 2013 11:16

Il cellulare compie 40 anni

di
Era il 3 aprile 1973 il giorno in cui venne effettuata la prima chiamata tramite rete cellulare. Martin Cooper, ingegnere della Motorola, chiamò il suo amico e rivale Joe Engel della Bell Laboratories AT&T, per annunciare che finalmente la telefonia cellulare era una realtà. Passeranno poi 10 anni prima della commercializzazione del DynaTAC, acronimo di Dynamic Adaptive Total Area Coverage, il primo telefonino mai realizzato. Ben diverso dai cellulari attuali pesava addirittura 1 chilo, era senza display ed aveva una…
Chiudi