Tecnologie

L’Aquila si affaccia alle tecnologie urbane e sogna una città intelligente. Questi i punti fondamentali della conferenza stampa che si è tenuta, presso la sede del comune dell’Aquila in Villa Gioia, per la presentazione del progetto “Wibus ICT, per costruire la città del futuro”. Per l’occasione, nel piazzale antistante la sede comunale, sono stati posteggiati gli autobus dove è stato istallato il sistema Wi-Fi al fine di sperimentare l’accesso alla rete. Alla presentazione sono intervenuti il sindaco Massimo Cialente, il…
La fibra ottica in Abruzzo farà un significativo passo avanti grazie ad un investimento di 25 milioni di euro che doterà di banda ultra larga 94 comuni rurali abruzzesi. I lavori di posa in opera partiranno già dal mese di luglio. "E' un intervento di civiltà, modernizzazione e competitività che sostiene una vasta area della nostra regione a rischio marginalità", ha sottolineato il presidente della Giunta regionale, Luciano D'Alfonso. L'intervento è stato approvato dalla Giunta regionale con deliberazione del 25 luglio…
di Goffredo Palmerini - "Punto AQ" è il nuovo nome dell'infobox, sponsorizzato da Google, situato in cima a Piazza Duomo, a L'Aquila. Rinnovato e munito di nuovi computer portatili Chromebook, Punto AQ fornisce Wi-Fi gratuito che copre la piazza e gran parte del Corso nel centro storico della città capoluogo d'Abruzzo, grazie alla gestione della struttura a totale cura e spese dell'ANFE (Associazione nazionale famiglie emigrati), in attesa che il Comune dell'Aquila rinnovi la convenzione da tempo scaduta.  L'impegno di…
Il futuro della ricostruzione dell'Aquila e del cratere sismico non potrà che essere "sostenibile". Se ne è parlato giovedì 21 maggio nelle aule della facoltà di Ingegneria di Roio, dove si è svolta la conferenza "Ricostruzione sostenibile, presente e futuro per una città ad impatto zero", organizzata dall'associazione culturale Logos. L'idea nasce dal bisogno di presentare proposte alternative per una riqualificazione umana e culturale del capoluogo abruzzese, partendo da idee innovative, e tentando di coinvolgere il maggior numero di studenti…
"La città dell'Aquila ha tutte le carte in regola per avanzare la candidatura ad ospitare il Data Center della pubblica amministrazione". Lo afferma il vicepresidente della Giunta regionale, Giovanni Lolli, esprimendo il proprio parere sulla proposta avanzata dal consigliere comunale Ettore Di Cesare. Lolli si dice d'accordo con Di Cesare, "questa attrezzatura collocata nella nostra città potrà portare un valore aggiunto di carattere strutturale. Voglio chiarire un dato: non si sta parlando solo di un adempimento contenuto nel programma dell'Agenda…

 

Chiudi