Playtime

Playtime

INIZI - Si chiamava Paolo Sorrentino, ma potrebbe essere uno studente di cinema di oggi, era il 1991 e scriveva a Massimo Troisi: ‘ho ventuno anni e sono nato a Napoli, abito al Vomero. Ho fatto il liceo classico e studio Economia e Commercio. Mi piace l'economia teorica ma allo stesso tempo sono un appassionato di cinema. L' anno scorso ho frequentato un corso di sceneggiatura, svoltosi a Napoli e tenuto da Maurizio Fiume. Successivamente ho scritto in collaborazione con…
REGIONE CHE VAI - Compie vent’anni la Genova Liguria Film Commission e nel bilancio delle attività del 2018 si contano quattromila notti pagate agli alberghi del territorio che hanno ospitato troupe e attori, oltre cento produzioni in un anno e diecimila giornate di lavoro per tecnici liguri, mentre il 2019 si è aperto con 34 nuovi set. Tra questi i film con Jennifer Aniston, Paola Cortellesi, Charlotte Gainsbourg. Lo sintetizza su La Repubblica Renato Venturelli. Uno degli attori, e ora…
SCRIVETECI PER VEDERCI - Paese Nostro è un film che parla di migranti e richiedenti asilo in Italia e di chi lavora nel settore dell’accoglienza. Sono 6 cortometraggi di Michele Aiello, Matteo Calore, Stefano Collizzolli, Andrea Segre e Sara Zavarise, è stato realizzato nel 2016 grazie ad un bando del Ministero degli Interni. ‘Dal gennaio 2017 il film è inspiegabilmente bloccato presso il Ministero degli Interni e non può essere visto dal pubblico’, scrive la produzione Zalab che il 19…
Quanto costa- In un anno il cinema italiano può stimare in 263 milioni i costi di produzione di 235 film per la sala. Nel settore della produzione seriale-televisiva (film-TV, serie, mini-serie, sit-com, soap- opera, telefilm) siamo su un valore di produzione compreso fra i 360 e i 380 milioni di euro. Seguono gli altri generi televisivi e Internet (animazione, programmi di intrattenimento, talk show, programmi culturali e di approfondimento etc.) con un valore compreso fra i 310 e i 340…
RIACE, IL FILM - Wim Wenders nel 2010 realizzò Il volo un cortometraggio sull’arrivo di migranti in un piccolo paese della Calabria e sulla loro accoglienza da parte del sindaco. Tra i protagonisti Ben Gazzara, Luca Zingaretti e Domenico Lucano, il sindaco di Riace che anni dopo sarebbe diventato ‘famoso’ proprio per le sue politiche di accoglienza contestate e messe sotto giudizio. Wenders e Lucano sono stati ospiti dell’École Normale Supérieure di Parigi per parlare del modello di accoglienza di…
Meglio i film per i minorenni- Ha chiuso il Beverly, aperto negli anni 60, l’ultimo cinema porno di Parigi, il gestore Maurice Laroche fac totum, si ritira in pensione, ci dice Stefano Montefiori su Il corriere, gli incassi non sono più quelli di una volta, neppure per il porno. Ma allora cosa incassa al cinema? Nell'ultimo fine settimana il film 10 giorni senza mamma di Alessandro Genovesi che in 17 giorni ha superato i 5 milioni e 400.000 euro, lo…
Venerdì, 22 Febbraio 2019 17:08

Come vincere un Oscar senza televoto

di
La pubblicità è l’anima - Chi è Lisa Taback? Colei che con strategie di comunicazione e pubblicità permette alle società di produzione e ai film di vincere gli Oscar, stando almeno ai precedenti risultati ottenuti con La vita è bella, Shakespeare in love, The Artist, Lalaland e così via. Massimo Gaggi su Il corriere ci informa anche che Taback quest’anno non è stata arruolata da Paramount o da Disney o Warner Bros, ma da Netflix che, per Roma di Alfonso…
FILM COMMISSION BANDI E SCADENZE – I bandi aperti dalle Film Commission italiane per il 2019, Cinecittà News fa il punto. ‘La Veneto Film Commission è finalmente operativa: dopo un anno di gestazione, infatti, ha un presidente, Giulia Lavarone, e un fondo da 5 milioni di euro. Le società di produzione che scegliessero il Veneto per girare le proprie opere hanno tempo fino al 18 febbraio per fare domanda in questa prima tranche di finanziamenti del valore di 1,5 milioni…
PEPPA LA SOVVERSIVA - Il cortometraggio che promuove in Cina il film sulla porcellina inglese in forma di cartoon è una fiaba che si può vedere qui https://youtu.be/7zOUJGYzHQY. Ha avuto un successo tale da far uscire Peppa dalla censura imposta da Pechino che la riteneva ‘sovversiva’, lo scrive Guido Santevecchi su Il Corriere della sera e aggiunge: ‘Il trailer, diretto da un regista cinese, coglie i sentimenti e i problemi della Nuova Cina: il senso della famiglia lontana, la nostalgia…
SI STAVA – Il pubblico che va al cinema è attempato, anche voi ultraquarantenni lo siete, non lo sono gli spettatori che vanno a vedere i film sui supereroi. E forse lo sono anche gli autori del cinema contemporaneo, quindi via libera a titoli in fuga da un presente che non ci piace per rievocare un’età dell’oro rassicurante, senza smartphone, con meno regole, con più futuro. Roberto Nepoti su Repubblica cita alcuni titoli che seguono questa tendenza, premiati dagli incassi,…
Pagina 1 di 8
Chiudi