Playtime

Playtime

Il cortometraggio di animazione che ha guadagnato l'Oscar quest'anno è "Paperman" di John Kahrs (prodotto dalla Disney) - un piccolo regalo come già accadde lo scorso anno con "The Fantastic Flying Books of Mr. Morris Lessmore". Una scelta obbligata la visione sul monitor, visto che la circolazione dei cortometraggi non è vincolata a nessun "mercato sicuro" e la fruizione da parte del pubblico è del tutto occasionale e fortuita. Quindi la rete resta la soluzione più efficace, in termini di…
Martedì, 05 Marzo 2013 12:37

Playtime - Il tempo inutile

di
Playtime è il tempo del gioco, del divertimento, ma anche un film di Jacques Tati del 1967 oggetto di moltissimi omaggi e citazioni. Nel nostro piccolo vorremmo dare un contributo a questo ideale tempo apparentemente non necessario, in cui è possibile perdersi, smarrire la meta e permettersi il lusso di non adeguarsi all’utile. Almeno per il tempo di un film, di uno spettacolo, di una canzone o di qualsiasi cosa possa permettere alla nostra mente di giocare che non equivale…
Pagina 13 di 13
Chiudi