Cronaca

Dal 5 ottobre prossimo, nel territorio dell’aquilano, sarà attivo un ambulatorio di riabilitazione neurologica che si aggiungerà all’attuale gamma di visite e prestazioni offerte dall’unità operativa di riabilitazione territoriale diretta dal dr. Antonello Bernardi. E’ una novità importante perché riguarda una fascia di popolazione affetta da delicate problematiche, causate da patologie come ictus e Parkinson, che rendono necessario sottoporre il paziente a programmi specifici di recupero delle funzioni. Dal primo lunedì di ottobre, pertanto, gli utenti potranno fissare, tramite il…
Sono 1.786 i nuovi casi di tampone positivi oggi, su 108.019 tamponi effettuati (ieri 103.696), per un rapporto tra tamponi e casi di 1,65% (ieri 1,58%). Le vittime sono 23, ieri erano state 20 per un totale dall'inizio della pandemia di 35.781. In terapia intensiva oggi ci sono 246 pazienti (2 in più di ieri), mentre i ricoverati con sintomi sono 2.731 (73 in più di ieri). Crescono anche le persone in isolamento domiciliare: sono 43.803 (591 in più di…
Sono complessivamente 4266 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri si registrano 17 nuovi casi (di età compresa tra 12 e 66 anni); al netto delle verifiche di residenza, i positivi di oggi sono residenti in provincia dell'Aquila (6), Chieti (4), Pescara (6) e Teramo (1). Il bilancio dei pazienti deceduti resta invece fermo a 477. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 3019 dimessi/guariti (+7 rispetto a ieri, di cui 22…
C’è anche il contributo degli studiosi del Gran Sasso Science Institute e dell’Università dell’Aquila alla scoperta che svela le proprietà dei raggi cosmici di altissima energia. Finora ci si interrogava sulla natura e l’origine di queste particelle che sono le più energetiche che dal Cosmo arrivano sulla Terra. Ora si è scoperto che si tratta di protoni e nuclei atomici di elementi man mano più pesanti, sino ai nuclei di ferro. Il risultato è stato ottenuto analizzando i dati finora…
E' morta la donna di 58 anni investita ieri, in zona Torrione, all'incrocio tra via Alessandro Volta e via Cardinale Mazzarino. Soccorsa con l'ambulanza del 118, la donna era arrivata all'Ospedale San Salvatore in codice rosso: trasferita in Rianimazione, era apparso subito evidente che le sue condizioni fossero gravissime. In mattinata, il decesso. Alla guida dell’auto che ha investito la donna c’era un uomo di 58 anni che, a causa dello choc, ha accusato un malore ed è stato portato…
Pagina 3 di 2480
Chiudi