Cronaca

L'Aquila Temporary Hall (LTCH), l'auditorium progettato dall'archistar giapponese Shigeru Ban in zona Collesapone, sembra vedere la luce in fondo al tunnel. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, la Giunta comunale sembrerebbe in procinto di deliberare riguardo l'agibilità della struttura. A due anni dall'inaugurazione, e dopo mesi di polemiche politiche e di appelli da parte dei responsabili del Conservatorio “Casella” di L'Aquila, sembra dunque imminente l'apertura di un gioiello dell'acustica mondiale, patrimonio donato dal Giappone alla città dopo il sisma, e di cui avevamo…
L’antica città romana di Amiternum continua a riservarci scoperte straordinarie. L’ultima in ordine di tempo è davvero sensazionale ed è stata fatta nel corso di un intervento di archeologia preventiva, effettuato nell’ambito del progetto per la realizzazione di alcuni moduli che serviranno a migliorare la fruibilità del parco archeologico. Si tratta di resti monumentali di una grande vasca (natatio) rettangolare, il cui lato corto misura circa 12 metri mentre per il lato maggiore la lunghezza ipotizzata è di circa 30…
Un germe rarissimo, causa di meningite, individuato a tempo di record (ore invece che giorni), la corsa contro il tempo, la terapia appropriata e la paziente fuori pericolo. Un piccolo capolavoro, all'ospedale San Salvatore, 'firmato' dal laboratorio analisi in collaborazione col reparto malattie infettive dell'ospedale di L'Aquila. Il laboratorio analisi, diretto dalla dr.ssa Simonetta Santini, e' riuscito, con un anticipo di 24 ore rispetto ai metodi tradizionali, a isolare un rarissimo caso di meningite, Streptococcus pyogenes, grazie a uno strumento…
In pochi sanno che a L'Aquila vivono alcuni rifugiati. In pochi sanno che lavorano nella nostra città, escono alla sera, imparano l'italiano e cercano di ricostruirsi una vita, dopo la fuga dal proprio Paese. Sono i ragazzi che partecipano al “Progetto Accoglienza SPRAR”, del quale il Comune dell'Aquila è titolare e il Comitato Territoriale Arci L'Aquila è realizzatore. Il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) è un sistema gestito dal Ministero dell'Interno, in accordo con l'Associazione Nazionale Comuni…
“Gli alberi vengono tagliati solo quando sono malati e pericolosi oppure se intralciano una destinazione”. E’ con queste parole che l’assessore alle opere pubbliche, Alfredo Moroni, interviene sulla questione, assai dibattuta, del taglio degli alberi che, in concomitanza con i lavori di ampliamento delle strade, sta modificando l’assetto paesaggistico della città. “Il taglio degli alberi - dice - va considerato nell’ambito di un discorso più ampio. Se, per esempio, oggi abbiamo un patrimonio naturale che conta un complessivo di centomila…
Chiudi